alpadesa
  
Flash news:   Riapertura delle scuole in tempo di Covid, il messaggio del vescovo Aiello: “ la paura non può ritardare il desiderato primo campanello” Il viaggio in Irpinia dell’associazione atripaldese “ACIPeA” Aliquote Imu e Tari, mercoledì torna in seduta straordinaria il Consiglio comunale di Atripalda Elezioni regionali, i ringraziamenti del vicesindaco Anna Nazzaro Giovane coppia con febbre e dolori attende da 12 giorni il tampone Da oggi obbligo di mascherina all’aperto in Campania tutto il giorno: ordinanza del presidente De Luca Protesta delle famiglie contro i doppi turni all’Istituto comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda: ieri mattina una delegazione dal sindaco. Foto Estorsione continuata ai danni del titolare di un bar di Atripalda: avviso di garanzia e chiusura delle indagini per un ventottenne del luogo Elezioni Regionali, Maria Picariello referente di “Italia Viva Atripalda” ringrazia gli elettori: “per aver contribuito al grande risultato elettorale conseguito dal candidato Enzo Alaia” Elezioni Regionali della Campania: Alaia, Petracca, Petitto e Ciampi verso il Consiglio. Qui i dati dei più votati ad Atripalda

Posts Tagged ‘azzeramento giunta’

Crisi al Comune, lunedì il sindaco Laurenzano pronto alla nomina della nuova giunta Pd-SeL a cinque assessori

By • Mag 7th, 2011 • Category: Politica
sindaco-laurenzano

Crisi al comune di Atripalda, lunedì mattina il sindaco Laurenzano potrebbe procedere alla nomina della nuova giunta. Sembra avvicinarsi a conclusione lo strappo nella maggioranza di centrosinistra a Palazzo di città e che per oltre un mese ha bloccato il Comune provocando l’azzeramento dell’esecutivo municipale con la dimissione di tutti gli assessori e del capogruppo consiliare. […]



Crisi al Comune, oggi Laurenzano scioglie i dubbi dopo le condizioni poste dal Pd. Opposizione all’attacco

By • Mag 4th, 2011 • Category: Politica
sindaco-laurenzano

Crisi al Comune di Atripalda, ieri sera incontro decisivo a Palazzo di città tra il sindaco Aldo Laurenzano ed i consiglieri di maggioranza di centrosinistra. Una riunione fiume durata fino a notte fonda, per tentare di scrivere la parola fine ad un impasse politico-amministrativo che si trascina da oltre un mese e che ha portato […]



Crisi al Comune, ecco il totoassessori: dentro Tuccia e fuori Adamo?

By • Apr 18th, 2011 • Category: Attualità, Politica
sala-giunta

Il sindaco Aldo Laurenzano cerca di stringere i tempi ed arrivare alla formazione della nuova giunta prima delle festività pasquali: l’accordo politico prevede che la giunta venga formalizzata prima della riunione del nuovo consiglio comunale, previsto, qausi certamente, per mercoledì 27 aprile. La città da oltre tre settimane è senza l’organo esecutivo in grado di […]



Crisi al Comune, solo dopo Pasqua il consiglio comunale. Stasera nuovo direttivo del Pd

By • Apr 18th, 2011 • Category: Attualità, Politica
aula-consiliare-vuota1

Crisi al Comune, il consiglio comunale dovrebbe svolgersi subito dopo Pasqua. E’  quanto trapela dagli uffici di Palazzo di città. Non ci sono infatti i tempi per una convocazione a breve. La data potrebbe essere quelal di mercoledì 27 aprile. A convocare il parlamentino cittadino la minoranza con la formula di un quinto delle firme […]



Crisi al Comune: nuovo gruppo consiliare tra Cives, SeL e Socialisti

By • Apr 13th, 2011 • Category: Attualità, Politica
municipio

Questa mattina al Comune si è riunito quel che resta del gruppo «Centrosinistra per Atripalda» senza i consiglieri del Pd: Cives, SeL e Socialisti per decidere su opportunità, modalità e tempi della costituzione di un gruppo unico all’interno della maggioranza, con la stessa denominazione. A questi potrebbe aggiungersi anche il consigliere Moschella dell’Udeur. Un gruppo che andrebbe […]



L’opposizione raccoglie le firme per portare la crisi in consiglio comunale

By • Apr 13th, 2011 • Category: Attualità, Politica, Udc
aula-consiliare-vuota1

Crisi al Comune, la minoranza ha avviato questo pomeriggio una raccolta di firme tra i consiglieri comunali d’opposizione per convocare al più presto, con la formula di un quinto, il consiglio comunale. L’intenzione è di poter così discutere di quanto sta accadendo a Palazzo di Città a seguito delle dimissioni di tutti gli assessori e l’azzeramento […]