Flash news:   “Vie dello shopping”, le Fiamme Gialle sorvegliano i saldi: 16 attività sanzionate di cui 4 ad Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball ha il suo cecchino: è Nicola Salerno il nuovo opposto Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota Stanotte e domani rifacimento della segnaletica orizzontale lungo Via Appia La Green Volley riparte da Vincenzo D’Onofrio: “Impossibile dire no alla competenza della famiglia Matarazzo” Dipendente “infedele” ruba rame dall’azienda dove lavora: denunciato dai Carabinieri De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Meccanico di 64 anni si toglie la vita all’interno della sua officina di Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball abbassa la saracinesca: dalla serie A ritorna il libero Emanuele Marra

Pauroso incidente nella notte, conducente denunciato dai Carabinieri di Atripalda per guida sotto l’effetto di droga. Grave l’amico che era in macchina

Pubblicato in data: 20/4/2012 alle ore:09:53 • Categoria: CronacaStampa Articolo

pronto-soccorso-citta-ospedaliera-avellinoPauroso incidente nella notte, conducente denunciato per guida sotto l’effetto di cocaina. I militari della Stazione Carabinieri di Atripalda sono intervenuti in via Orni del Comune di Manocalzati, perun sinistro stradale che aveva coinvolto una sola autovettura, una Fiat 500, che, dopo essere fuoriuscita dalla sede stradale, aveva finito la sua corsa contro un parapetto in ferro. Sia il conducente che i 3 trasportati sono stati subito soccorsi dal personale del 118 e trasportati presso l’azienda ospedaliera S. G. Moscati di Avellino (foto). Là il personale medico e sanitario ha dimesso il conducente e due dei passeggeri con dei semplici traumi giudicati guaribili in pochi giorni, mentre il terzo passeggero, un 25enne dell’hinterland avellinese, è stato ricoverato in prognosi riservata per un brutto trauma cranico e addominale.
I successivi esami clinici e di laboratorio condotti dai medici del Moscati, chiaramente su esplicita richiesta dei carabinieri, sul conducente, un irpino di 48 anni, ha accertato che lo stesso s’era posto alla guida di quel veicolo in stato di alterazione psicofisica derivata dall’uso di sostanze oppiacee e cocaina. Per tale motivo, l’uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino per il reato previsto dall’art. 187 del Codice della Strada (guida sotto l’influenza di stupefacenti), nonché segnalato alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90, quale persona dedita all’uso personale di droga.
Scattano poi in automatico il ritiro della patente di guida dell’uomo e il sequestro penale dell’autovettura.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it