alpadesa
  
Flash news:   Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata

Dopo trent’anni riapre la Chiesa di San Nicola in via Roma. Guarda Foto e Video Intervista

Pubblicato in data: 18/5/2010 alle ore:13:38 • Categoria: Attualità

chiesa-di-san-nicola-03Dopo trent’anni riapre la Chiesa di San Nicola in piazza Vittorio Veneto. I lavori di ristrutturazione dello storico edificio di culto atripaldese, distrutto completamente dal sisma del 1980 sono cominciati a inizio 2008 e si sono conclusi a gennaio di quest’anno. Mercoledì prossimo alle 19.00 per l’inaugurazione ufficiale, il vescovo di Avellino Monsignor Francesco Marino celebrerà la Santa Messa, l’ultima liturgia sacra nella chiesa che si affaccia sulla centralissima via Roma, risale a prima del terremoto, da allora è rimasta chiusa ai fedeli.
«I lavori si sono conclusi nell’arco di due anni a testimonianza dell’impegno di tutti. Il profondo disegno di restyling ha coinvolto l’intero edificio – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Tony Troisi solo alcuni elementi come il portone e le nicchie interne sono rimasti, il resto è stato completamente rielaborato». A redigere il progetto di recupero in un progetto da oltre cinquecentomila euro dei fondi Fas europei, un gruppo di quattro architetti: Angelo Verderosa, Giuseppe Perrino, Enrico Minichiello e Valentina Corvigno. «L’edificio, sede della Confraternita di Santa Monica, l’antica associazione ecclesiastica fondata nel 1600 – continua il coordinatore del progetto Trosi –  sarà ora destinato non solo a funzioni liturgiche ma anche per attività culturali, ricreative. Il nostro obiettivo è stato quello di traformare questo luogo in un punto aggregazione giovanile».chiesa-di-san-nicola-05

chiesa-di-san-nicola-07

chiesa-di-san-nicola-01

 

 

chiesa-di-san-nicola-11chiesa-di-san-nicola-04chiesa-di-san-nicola-02chiesa-di-san-nicola-10

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[flv image=”https://www.atripaldanews.it/video/chiesa san nicola 18 maggio 2010.jpg”]https://www.atripaldanews.it/video/chiesa san nicola 18 maggio.flv[/flv]

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Domenica mattina in piazza Umberto il “Comitato Adesso per Matteo Renzi – Progetto Atripalda”, Troisi: “Ai giovani il compito di rinnovare la politica italiana”

"Puntiamo su Matteo Renzi perché sono i giovani ad avere la marcia in più per consentire un rinnovamento della politica Read more

Centrosinistra con Sel, Progetto Atripalda e parte Pd verso la candidatura a sindaco di Tony Troisi. L’ApI invece rompe con Udc, Pd e Fli dopo il veto sul nome di Emilio Moschella. Laurenzano incassa l’appoggio dell’AdC di Pionati

Vicino l'accordo nel Centrosinistra atripaldese sul nome di Tony Troisi (foto) candidato sindaco. A sottoscriverlo la parte del Pd che si rifà al segretario provinciale Read more

Piazza Orta, cominciati i lavori per il rifacimento del manto d’asfalto

Sono cominciati questa mattina i lavori di scarificazione dell'asfalto dell'incrocio di piazza Orta. Un intervento che era stato programmato da tempo dall'Amministrazione Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *