alpadesa
  
Flash news:   Slitta ancora al 5 luglio la riapertura alla città della villa comunale di Atripalda per i lavori alla biblioteca Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21 Assemblea ASI, approvato il Bilancio consuntivo 2019 all’unanimità Efficientemente energetico, la richiesta di “Idea Atripalda” per il Comune del Sabato Air Trasporti, riattivate le corse urbane nei giorni festivi sulle linee di Atripalda e Mercogliano Torna lo scontro politico tra maggioranza e opposizione nella prima seduta di Consiglio comunale dopo quattro mesi di stop. L’ex sindaco: “una scorrettezza questa convocazione” e il primo cittadino:”i punti in discussione li decido io non i social” Gli “Irpini della Capitale” donano tre sanificatori alle associazioni di volontariato irpine. Foto Calcinacci caduti ad Alvanite, il Prc attacca: “Le carte truccate di Del Mauro” Montevergine, visita dell’Us Avellino questa mattina da Mamma Schiavona. Foto Cadono calcinacci ad Alvanite, dopo le proteste e la rabbia parla l’assessore al Patrimonio e capogruppo Massimiliano Del Mauro: «si deve arrivare all’abbattimento e ricostruzione di tutti i 17 fabbricati. Il problema è reperire i fondi»

Domani primo mercato riunificato a Parco Acacie-via San Lorenzo

Pubblicato in data: 26/5/2010 alle ore:15:02 • Categoria: Attualità

mercato-parco-acacie-1Tutto pronto per il primo mercato riunificato di domani mattina nell’area di Parco delle Acacie – via San Lorenzo. Il duro lavoro degli impiegati comunali, della Polizia Municipale e dell’assessore delegato al commercio Elio Di Pietro si è concluso questa mattina. «Finalmente abbiamo ultimato i lavori per l’assegnazione dei posteggi nell’area di Parco delle Acacie e contrada Sa Lorenzo – spiega l’assessore Di Pietro – voglio ringraziare le associazioni dei commercianti su area pubblica per la preziosa collaborazione e i dipendenti comunali e gli agenti di Polizia Municipale per il duro lavoro che hanno svolto. La nuova organizzazione consentirà innanzitutto una notevole riduzione della lunghezza del mercato con vantaggi indiscussi per clienti e commercianti. Non ci saranno più automobili in strada tra le bancarelle e garantiremo la sicurezza dei pedoni, mentre tutte le attività di contrada San Lorenzo saranno raggiungibili dal lato di via Pianodardine per le ore mattutine in cui si svolgerà il mercato». In questi giorni, gli operai comunali hanno provveduto ad effettuare un lavoro di potatura degli alberi del Parco, per evitare che fossero danneggiati irrimediabilmente dai mezzi dei commercianti ambulanti. «Il Parco delle Acacie è nato come area fieristica attrezzata con apposite piazzole e aree a verde: lo scopo dell’intervento è quello di difendere il patrimonio di tutti – conclude l’assessore – e tutelare il verde pubblico».

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Accorpamento mercato, Utc e Vigili a lavoro per realizzare le piazzole

Continuano le operazioni di sistemazione e organizzazione del mercato settimanale in Parco delle Acacie - contrada San Lorenzo. Gli impiegati Read more

Accorpamento mercato, la commissione consiliare approva il Regolamento

Ultima riunione per la Commissione consiliare designata per discutere ed elaborare il regolamento del mercato settimanale. L'organismo designato dal Consiglio Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *