alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi ma i morti sono 88 Tamponi Us Avellino: sinergia tra club e Clinica Montevergine Ultimo giorno di scuola, il gruppo civico “IDEA Atripalda” propone di viverlo all’aperto Addio alla docente Lina Limongelli, cordoglio e commozione in città nel ricordo di Lello La Sala Stadio “Partenio-Lombardi” sanificato, da oggi i lupi riprendono gli allenamenti Niente mercato riaccorpato oggi a parco delle Acacie: il sindaco dispone la sospensione della fiera fino al 10 giugno. Peppino Innocente (Confesercenti): «Ci auguriamo che le cose non vadano per le lunghe» Coronavirus, il Consorzio dei Servizi Sociali A5 di Atripalda dona mascherine ai sordomuti irpini. Foto Coronavirus, si avvicina il contagio zero in Campania: uno solo il positivo oggi. In irpinia nessun contagio Coronavirus, oggi finisce il lockdown in Italia: 71 le vittime registrate nelle ultime 24 ore Parte lo screening epidemiologico per titolari e dipendenti delle attività commerciali di Atripalda, il sindaco: “il costo del primo test per ogni negozio è a carico del Comune, per gli altri prezzi agevolati”

Caos mercato, il Consiglio di Stato rigetta il ricorso in appello del Comune. Il commento di Strumolo

Pubblicato in data: 14/9/2010 alle ore:23:00 • Categoria: Attualità

mercato-sospeso51Nuova bocciatura dal Consiglio di Stato per il comune di Atripalda.
La V sezione del Consiglio di Stato ha infatti rigettato questa mattina il ricorso in appello presentato dal Comune di Atripalda e volto ad ottenere la sospensiva della famosa ordinanza che imponeva la riapertura di via San Lorenzo entro il 31 agosto.
Una nuova pronuncia da parte dell’organo romano che per l’ennesima volta boccia il Comune del Sabato nella querelle giudiziaria che lo vede contrapposto con le aziende “Prosidea Spa ed Alto Carburanti Srl” di via San Lorenzo.
Questo il commento dell’imprenditore Strumolo.
«Vorrei chiedere a quest’amministrazione – afferma il ricorrente, l’imprenditore Attilio Strumolofino a quando vorrà portare avanti questo scempio, tant’è che a tutt’oggi abbiamo assistito all’ennesimo tentavito escusso dal Comune e quindi dai suoi amministratori per tentare di ribaltare la pronunciazione del Tar dello scorso 9 luglio. Mi meraviglio che nel ricorso presentato oggi, il Comune, per vie giudiziare molto esose economicamente, chieda un congruo lasso di tempo per l’individazione di soluzioni alternative a quella scellerata posta in essere in via San lorenzo. Un amministratore pubblico dovrebbe salvaguardare ad ogni costo l’interesse di tutte le parti in campo senza preclusione alcuna».
Sulla vicenda mercato, il ragioniere Sergio Capaldo ha commentato come “esagerate” le sue iniziative. Cosa risponde? «Siamo in democrazia e ognuno ha la facoltà di esprimere liberamente il proprio pensiero – conclude Strumolo -. Mi meraviglio però che l’amico Sergio abbia espresso dei giudizi a proposito del mercato a dir poco frettolosi. Da una persona oculata ed attenta come lui mi sarei aspettato, considerato che non ci siamo mai confrontati sull’argomento, che almeno avesse ascoltato la mia versione. Gli suggerisco se, il tempo gielo consente, di verificare tutti i miei interventi a proposito, che sono stati sempre finalizzati alla mediazione e mai all’esagerazione».
La nuova bocciatura mette seriamente a rischio il futuro del mercato in città che quasi certamente non si svolgerà prima di fine mese.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Caos mercato, l’irruzione degli ambulanti nella sala consiliare e l’incontro di una delegazione con il sindaco Laurenzano. Guarda il Fotoservizio 2

Atto di forza da parte dei commercianti del mercato del giovedì. Questa mattina, dopo aver lasciato i propri camion parcheggiati Read more

Caos mercato, gli ambulanti assediano per protesta il Comune. Momenti di tensione stamattina. Guarda il Fotoservizio 1

Momenti di tensione questa mattina al Comune di Atripalda per l'assedio dei commercianti ambulanti. Ha rischiato di trasformarsi in dramma Read more

Caos mercato, “Prosidea” rinuncia alla discussione al Tar di Salerno fissata per domani. Tutto si gioca al Consiglio di Stato

Nessuna discussione domani mattina dinanzi al Tar di Salerno sulla querelle mercato.  L'avvocato Marenghi, difensore delle aziende "Prosidea Spa" e "Alto Read more

Caos mercato, domani nuovo sciopero degli ambulanti

Caos mercato, nuovo presidio degli ambulanti domani mattina nel giorno in cui doveva esserci il pronunciamento nel merito del Tar Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *