alpadesa
  
Flash news:   Lo chef atripaldese Alfredo Iannaccone testimonial in Sicilia Europee 2019, nuova localizzazione dei seggi elettorali in città Tutto pronto ad Atripalda per la gara podistica a livello internazionale “l’Irpinia Corre” di domani 25 aprile: ecco i numeri della competizione sportiva Maffezzoli: “contento per i due punti” Torna alla vittoria la Sidigas Scandone Avellino dopo quattro sconfitte consecutive: battuta Torino per 109-82 AtripaldaNews augura buona Pasqua a tutti i lettori Cani randagi avvelenati, il sindaco emana un avviso per la presenza di esche e bocconi avvelenati. Appello dell’Aipa per il canile municipale Ricatto hard ad un parroco di Atripalda:“Paga o diffondo il video”. Tre a processo L’Avellino batte la Lupa Roma per 2 a 1 e riapre il campionato Via Crucis, grande attesa per la XXIII edizione di domani sera

Speciale elezioni Manocalzati, il sindaco Tirone verso il bis

Pubblicato in data: 23/2/2011 alle ore:20:00 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

pasquale-tironeA meno di tre mesi dalle prossime elezioni amministrative di primavera è ufficiale a Manocalzati (il piccolo comune confinante con Atripalda) la ricandidatura del sindaco uscente, il medico Pasquale Tirone (foto).
Il primo cittadino, da cinque anni alla guida di Palazzo di città con una civica, traccia un bilancio positivo dell’operato amministrativo e si dichiara pronto a correre per la conquista del secondo mandato elettorale.
«Sono pronto a ricandidarmi – spiega il primo cittadino Tirone per proseguire quest’esperienza amministrativa entusiasmante portando avanti il programma elettorale premiato dai cittadini. In questi anni abbiamo lavorato tanto e bene».
L’intenzione del primo cittadino è di ripresentarsi con tutta la squadra della lista «Verso il Futuro» che lo ha accompagnato in questi cinque anni di governo del territorio. «Sarà una lista civica – conclude Tirone -. L’intenzione è di riproporre gran parte della squadra che mi è stata accanto in questo mandato amministrativo e con la quale mi uniscono idee e amicizia. In questo momento stiamo lavorando per portare a compimento le cose messe in cantiere. Ci siamo rimboccati le maniche, lavorando con grande impegno e realizzando il 70% del programma elettorale. Ora siamo concentrati sulle cose che dobbiamo portare a compimento. Abbiamo tante idee nuove di sviluppo del paese che puntiamo a realizzare».
Tirone va fiero del lavoro svolto finora: dalla riqualificazione dei marciapiedi, alla biblioteca multimediale, dall’inaugurazione del Castello alla realizzazione di opere pubbliche.
Giochi ancora tutti aperti invece nell’opposizione consiliare, dove tra pretattica e smentite, potrebbe essere pronto a ricandidarsi l’ex sindaco Vittorio Ciampi, capo della minoranza in consiglio comunale, che auspica l’impegno di giovani in politica. «Personalmente ho annunciato – dichiara Ciampi che non mi presenterò alla prossima tornata elettorale ma di certo non mi assenterò dalla politica».
Alla fine le liste in campo potrebbero essere addirittura tre con una civica che sta nascendo intorno alla figura del consigliere di maggioranza dissidente, il geometra Danilo De Masi. I giochi dunque, sono tutti da fare e per il momento non c’è ancora nessuna conferma. Si tira invece fuori dalla partita l’ex capogruppo provinciale e consigliere comunale di minoranza della lista «La svolta per Manocalzati», il dottor Franco Mazza.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *