venerd� 21 giugno 2024
Flash news:   Rissa al bar di via Appia: tutti assolti Estorsione e incendio di auto: affidamento in prova per atripaldese Convegno del Gruppo Archeologico La Civita presso la chiesa di San Nicola False dichiarazioni:processo da rifare per atripaldese Emergenza caldo, il Consorzio A5 attiva un numero verde Ponte delle Filande, si assembrano le travi metalliche: a luglio l’apertura Finanziato il progetto di realizzazione di un nuovo asilo nido in via Adamo Furto in una tabaccheria di via Appia: rubati i Gratta e Vinci “Amarsi Ancora“: la nuova campagna abbonamenti dell’Us Avellino 1912 Presentata “L’Irpinia Corre”, la gara podistica che si tiene ad Atripalda domenica 23 giugno. Foto

Cagnolina investita in via Roma, il saluto degli amici “Ciao Clown”

Pubblicato in data: 23/2/2012 alle ore:09:00 • Categoria: Cronaca

clownInvestita questa mattina da una macchina in via Roma Clown, la cagnolina randagia conosciuta da tutti in piazza Umberto I. Ecco il messaggio di saluto di quanti le erano affezionati.
Chiunque frequentava la piazza di Atripalda ti conosceva… conosceva il tuo spirito libero… la tua voglia di vivere… oggi sei salita su quel famoso ponte dell’arcobaleno… e sicuramente starai correndo… come era tuo solito fare… ci hai lasciato un grande vuoto… la piazza oggi ha perso… noi abbiamo perso un’amica… una compagna… la cosa che ci consola è averti dato tutto il nostro amore e di aver ricevuto da te tutto quello che un umano non sarebbe capace di dare. Ciao Clown, nostra cara pagliaccetta“.

I tuoi amici fedeli

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 risposte a “Cagnolina investita in via Roma, il saluto degli amici “Ciao Clown””

  1. santone ha detto:

    Certo povera cagnolina, ma i preposti al controllo del traffico e alla velocita’ pazzesca che molti sconsiderati automobilisti mantengono nel centro abitato, dove sono?? sono buoni solo a riscuotere le quote dell’imposta al mercato come questa mattina erano puntualmente presenti…intanto nelle strade del centro urbano si corre a tutto spiano, non cito il luogo, ma si sorpassa in doppia fila incuranti dei pedoni e delle strisce pedonali, particolarmente sulle strade di recente asfaltate, si chiede un controllo maggior e se cio’ non è possibile, per carenza di organico, (la solita poesia che ormai ci ha scocciato), sarebbe opportuno apporre dei dissuasori in qualche tratto di strada del centro urbano ai signori del comune ormai gia nota, ove si e’ solito correre e sorpassare in pieno centro. Si aspetta che succeda un incidente o un investimento per poi correre ai rimedi??
    Invito la direzione di Atripalda news a farsi un giro e verificare, grazie e scusate il disturbo…..poi le elezioni sono vicine……e ci divertiremo………….

  2. SAVERIO ha detto:

    “carenza di personale” ma solo per le strada…

  3. Andrea ha detto:

    La cagnolina investita ieri in via Roma si chiamava Clown. Sono una volontaria del canile e lei era la mia preferita. Lei non ha mai fatto male a nessuno. Perché ha dovuto fare questa fine? Costretta a vivere per strada per salvarsi dai denti dei suoi coinquilini del canile, che stando troppo stretti se la prendono l’uno con l’altro, ha fatto la fine di migliaia di altri cani che si poteva evitare se ci fosse stato un Comune a cui sta veramente a cuore il benessere dei cani e più persone sensibili che non vogliono solo adottare cuccioli di taglia piccola facili da lavare.

  4. giovanni giannitti ha detto:

    come sempre se ne parla spesso. Quando ormai e troppo tardi. perche nessuno l’ha mai adottata? eppure era una bravo cagnolino che per farsi volere un po di bene correva quando qualcuno la chiamava clown. e forse il giorno che e stata investita avra visto uno dei tanti suoi amici e correndo verso di lui non si e accorto del pericolo. anche se non l’ho mai conosciuta penso che davvero era una buon cane e a volte loro sono molti piu buoni di noi. gianni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *