mercoled� 17 aprile 2024
Flash news:   Tragedia in via Appia, ventottenne di Mugnano muore stroncato da un infarto dopo una cena Restituzione deleghe Mazzariello, l’ex sindaco attacca: «l’amministrazione non ha visione e progettualità» Francesco Mazzariello restituisce le deleghe ai Lavori Pubblici e al Pnrr nelle mani del sindaco Paolo Spagnuolo La Scandone sconfitta a Piazza Armerina Avellino-Benevento, stasera lo stadio “Partenio-Lombardi” è sold out L’atripaldese Tonia Romano si ritira dall’Isola dei Famosi Un pozzo del tardo medioevo e una tegola con sigillo in lingua osca emergono dai saggi archeologici lungo rampa San Pasquale Aperto il cantiere di riqualificazione della fontana artistica di piazzetta Garibaldi Al via la prevendita del big match Avellino-Benevento Fiamme ad Atripalda in un’azienda che si occupa di riciclaggio di rifiuti

Manca l’acqua: vigili del fuoco pronti per i rifornimenti. Domani invece senza energia elettrica nel centro storico

Pubblicato in data: 16/5/2012 alle ore:08:47 • Categoria: Cronaca

rubinetti-a-seccoTrentacinque comuni senz’acqua oggi tra cui alcune zone rurali di Atripalda: arrivano i vigili del fuoco. In vista dei lavori su di una nuova condotta da effettuare da parte dell’Alto Calore i caschi rossi sono stati allertati dalla Prefettura per eventuali rifornimenti idrici da effettuare sia ad Avellino che negli altri centri interessati dalla possibile interruzione del servizio idrico. La direzione regionale della Campania ha fatto approntare presso la sede di contrada Quattrograna due autobotti rispettivamente di 14mila e 8mila alle quali gli esperti chimici della società Alto Calore hanno avviato le procedure di potabilizzazione. I vigili del fuoco di Avellino resteranno in uno stato di allerta per tutta la giornata di oggi.
Le contrade atripaldesi interessate dai lavori sono Cerzete, Giacchi e Novesoldi.
Domani invece lavori dell’Enel nel centro storico di Atripalda faranno mancare l’elettricità dalle ore 12 alle ore 17 a causa di alcuni lavori sugli impianti. Le zone interessate sono: Largo Fiumitello, Largo Pergola, Piazza Di Donato, Piazza Municipio, Via Aversa, Via Belli, Via Cammarota, Via Pergola, Via Rampolla, Via San Giacomo, Vico Carlo, Vico Monache e Vico Pergola.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 risposte a “Manca l’acqua: vigili del fuoco pronti per i rifornimenti. Domani invece senza energia elettrica nel centro storico”

  1. LUPONE76 ha detto:

    credo che l’Alto Calore abbia avvisato con largo anticipo l’Ufficio tecnico, che ha pensato bene di tenersi la notizia tutta per se….visto che nessuno doveva sapere che doveva mancare l’acqua…
    Caro Sindaco, hai molto lavoro da fare, prendi una mazza e inizia dall’ufficio tecnico del comune che si meritano un bel risveglio….

  2. FELICE ha detto:

    Ma il sindaco la prima cosa che dovrà fare, se la vorrà fare, e’ quella di mettere ordine tra gli impiegati comunali, che spesso e volentieri si vestono di arroganza nei confronti dei cittadini.
    Caro Spagnuolo, adesso sono finiti i festeggiamenti mo vene o bello!!! certo sarai aiutato dal tuo neosegretario !!!! AUGURI

  3. Cittadino Atripaldese ha detto:

    Grazie di averci avvisato in tempo …… sempre i soliti lavativi… ci sono case, attività commerciali, ma a voi non ve ne frega niente!

  4. FELICE ha detto:

    SCUSATE, MA LA VECCHIA AMMINISTRAZIONE NON AVEVA INDETTO UNA GARA PER TABELLONI A MESSAGGIO VARIBILE DA INSTALLARE AI PUNTI DI ENTRATA DELLA CITTA’ . SICURAMENTE I NOMI DEI VINCITORI SARANNO CONSERVATI IN QUALCHE CASSETTO. CARO LUPONE 76 CESINALI E’ PIU’ ALL’AVANGUARDIA DI ATRIPALDA L’UFFICIO TECNICO DI CESINALI NON COMUNICA AI CITTADINI MA COMUNICA IL MESSAGGIO ATTRAVERSO I TABELLONI INSTALLATI DA ANNI LUNGO IL PROPRIO TERRITORIO. PER UNA CITTA’ COME ATRIPALDA E’ TEMPO DI AGGIORNARCI ……………………………………………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *