venerd� 01 marzo 2024
Flash news:   Il sindaco replica così alle accuse dell’opposizione: «Risponderò ai cittadini con i fatti» Quadro dell’Annunciazione, il delegato Barbarisi: «lo riporteremo a casa» Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo L’opposizione attacca l’Amministrazione e l’Acm “tra un po’ ha più dipendenti del Comune”. Foto Piazza d’onore per la ciclista Annalisa Albanese alla Gran Fondo Sorrento Scontro in Consiglio sull’approvazione della convenzione per il nuovo segreterio comunale, Musto: “Atripalda merita un full time” A caccia di fondi il Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity” “Atripalda che verrà, dialogo con la Città”, l’opposizione domani avvia un confronto L’appello di Luigi De Magistris e Omar Suleiman da “Fortapàsc”: “Stop al genocidio in Palestina” Imbrattata ancora una volta la fontana di piazza a Umberto

Questa sera il sindaco Spagnuolo e il vice sindaco Tuccia saranno ospiti a Prima Tivvù. L’appuntamento è alle 21 e 30

Pubblicato in data: 5/9/2013 alle ore:14:20 • Categoria: Attualità

primativvuQuesta sera sull’emittente televisva Prima Tivvu’ due appuntamenti vedranno protagonisti sindaco e vice di Atripalda. Alle 21,30 Luigi Tuccia e l’assessore Ricci del comune capoluogo parleranno di piano strategico e fondi europei nella trasmissione Prima Linea condotta dal giornalista atripaldese Vincenzo De Micco. Alle ore 22 ed in replica domani alle 16 il sindaco Spagnuolo rispondera’ alle domande, di Michela Attanasio nella trasmissione ADR, su Atripalda e su Scelta Civica in qualità di coordinatore provinciale.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *