alpadesa
  
Flash news:   Election Day, ecco l’esito del voto ad Atripalda per il Referendum Election Day, seggi chiusi. Ad Atripalda ha votato il 65,16% per il Referendum e il 58,17% per il rinnovo del consiglio regionale della Campania Riapertura delle scuole ad Atripalda, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo attacca: «siamo nel caos» Election Day 2020: alle ore 12 ad Atripalda al voto il 12% degli aventi diritto Election day, urne aperte dalle 7: voto per referendum e regionali. Matita, gel e mascherine per tutti ai seggi Festeggiamenti San Sabino, il vescovo di Avellino Arturo Aiello nell’omelia si rivolge ai giovani «abbiate rispetto della vostra vita e di quella degli altri». Foto Idea Atripalda denuncia: “persi 90 mila euro messi a disposizione dal Governo per lavori di efficientamento energetico’ Riapertura scuole ad Atripalda, l’Amministrazione alla ricerca di immobili da adibire ad aule e laboratori Il Parco archeologico di Abellinum e la basilica paleocristiana di Atripalda interessati da lavori di pulizia straordinaria. Foto Giovani e lavoro, l’impegno di Alessia Castiglione (Fdi): “Eliminare tutti gli ostacoli alla creazione di occupazione e ricchezza”

Alienazione gratuita alloggi comunali di Alvanite, il plauso dell’Uniat

Pubblicato in data: 23/4/2014 alle ore:11:45 • Categoria: Attualità

alvaniteL’Uniat di Avellino apprende con soddisfazione che l’amministrazione comunale di Atripalda ha approvato l’alienazione gratuita degli alloggi di proprietà comunale. Una decisione da sempre caldeggiata dal sindacato degli inquilini che rappresenta senza dubbio una svolta. La pubblica amministrazione, attualmente, infatti, non riesca sostenere le spese di manutenzione degli edifici di sua proprietà, venendo di fatto meno agli obblighi previsti in qualità di proprietario. L’alienazione gratuita degli alloggi concede agli inquilini la possibilità di diventare proprietari, assumendosi tutte le responsabilità e di fatto sgravando il Comune da spese ingenti. Una scelta coraggiosa che segna un cambio di passo rispetto alle politiche abitative fin qui applicate, sgombrando il campo da equivoci e clientele. Il sindacato resta a completa disposizione dell’amministrazione per definire i dettagli ed eventualmente fornire agli inquilini le dovute informazioni per procedere all’alienazione“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *