alpadesa
  
Flash news:   Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto

Nuova Giunta ancora in stand by, Scioscia irreperibile e Aquino non commenta. Landi: “Pronto a proseguire il lavoro con più responsabilità”

Pubblicato in data: 22/7/2014 alle ore:18:33 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

sala-giunta2Ancora in stallo la nuova giunta Spagnuolo. Scioscia irreperibile non ha firmato ancora il decreto di nomina ad assessore poiché starebbe valutando la possibilità non accettare l’incarico poiché insoddisfatta delle deleghe ricevute (riconferma al Personale e alla Protezione Civile). Silenzio anche da parte di Valentina Aquino che preferisce non commentare la nuova nomina.
Il sindaco, dopo lo strappo con l’Udc, aveva proceduto la scorsa settimana alla definizione del nuovo esecutivo con l’ingresso di Landi, delegato al Bilancio, Aquino capogruppo del Pd e  Scioscia del Pd da cui ora dipende ora il futuro dell’Amministrazione. Se non dovesse firmare il decreto Spagnuolo dovrà procedere ad una nuova assegnazione oppure si dovrà ritornare alle urne. «Qualcuno ha ricevuto il decreto lontano da casa – dichiara Landi – è normale che ci voglia tempo».
In merito al dibattito tra i partiti di maggioranza Pd e Udc aggiunge: «Lasciando lo scudocrociato sono uscito dalle questioni politiche, in questo momento la mia azione è rivolta solo all’impegno amministrativo, non è di mia competenza entrare nel merito del dibattito Pd-Udc». Sia Landi che Spagnuolo hanno preso le distanze dall’Unione di Centro ma «con motivazioni diverse – chiarisce -. Io per le note divergenze con esponenti locali rispetto ad una diversa visione del percorso amministrativo ma anche per una questione di politica generale».
Si attende quindi di tirare le somme con la prima riunione di Giunta che si spera vedrà comporsi un puzzle di certo non semplice date le diverse tensioni interne ai partiti di maggioranza, probabilmente il tutto slitterà ancora di qualche tempo dato che il primo cittadino sarà fuori città per alcuni giorni. Intanto Landi è intenzionato a continuare il lavoro interrotto proseguendo sulla strada del risanamento: «è il primo obiettivo su cui lavoreremo. Proseguirà il lavoro che ho sempre fatto in più adesso avrò la possibilità di monitorare tutti gli atti di giunta e avere più contezza amministrativa ciò migliorerà sicuramente la sinergia con tutti gli altri settori».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

10 risposte a “Nuova Giunta ancora in stand by, Scioscia irreperibile e Aquino non commenta. Landi: “Pronto a proseguire il lavoro con più responsabilità””

  1. roberto ha detto:

    scoscia pensa solo alle deleghe…Dimettiti fai un regalo agli atripaldesi

  2. Sabino ha detto:

    Che spettacolo.

  3. ROSARIO ha detto:

    LANDI MA LEI PENSA VERAMENTE DI PRENDERE PER I FONDELLI IL POPOLO ATRIPALDESE?

  4. Sabino ha detto:

    Meditate fino a settembre.

  5. Franco ha detto:

    Noto con molto stupore e meraviglia che c’è un forte accanimento verso una ragazza (Scioscia). Avete mai avuto modo di parlare con lei? Avete mai sentito il suo pensiero? Sembra quasi una forte invidia verso questa ragazza. Penso ci siano realmente gravi problemi causati dal caro Sindaco Spagnuolo, si è dimostrato la persona meno opportuna, forse sarebbe stato un discreto assessore ma essere Sindaco è tutta un’altra cosa.

  6. Silvio ha detto:

    Ma là dott.ssa Curto, dii tutto quello che sta avvenendo, come funzionario dello Stato, cosa dice?

  7. Valerio ha detto:

    Adesso si fanno pure pregare.

  8. Massimo ha detto:

    UN PAESE PARALIZZATO.

  9. Nappo Carmela ha detto:

    Carissimo franco la Scioscia è una brava ragazza pero lei cambia partito ogni volta.
    L’assessore del pd tocca di piu a valentina aquino e non a scioscia

  10. Elettore ha detto:

    Meditate elettori, meditate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *