alpadesa
  
Flash news:   Il Consorzio A5 acquista nove defibrillatori per i servizi per la prima infanzia Laurea in Scienze della Comunicazione, auguri alla dottoressa Francesca Trezza Intervento straordinario al campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie e per infiltrazioni nella chiesa madre Italia Viva: il nuovo partito di Renzi anche ad Atripalda. Si lavora a portare in città l’ex premier con il nuovo anno. Foto “Aquile Randagie”, gli scout che dissero no al fascismo: giovedì confronto ad Atripalda Trasloco volante ad Atripalda, i mobili vengono lanciati direttamente giù dal balcone in via Ferrovia. Foto Incidente ieri tra un’auto e un motorino in via San Lorenzo ad Atripalda: ferito un postino A Parco delle Acacie domenica convegno per dire “No” alla violenza sulle donne “World Philosofy Day 2019“, gli studenti del liceo “De Caprariis” di Atripalda a confronto con il vescovo Aiello. Foto Davide Rondoni stasera e domani ad Atripalda omaggia Giacomo Leopardi per i 200 anni de “L’Infinito”

Scontro politico sul risanamento dei conti al Comune e mancata diminuzione imposte, l’assessore Landi: “solo demagogia da Moschella”

Pubblicato in data: 3/5/2016 alle ore:09:30 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

domenico-landi-capogruppo-udcE’ scontro politico sul risanamento dei conti a Palazzo di città e sulla mancata diminuzione delle aliquote Imu e addizionale Irpef. Dopo l’attacco del consigliere provinciale e comunale di Fi Vincenzo Moschella  che aveva accusato che il risanamento del bilancio comunale fosse avvenuto solo con il sacrificio sostenuto dai contribuenti atripaldesi che hanno pagato imposte locali più alte negli ultimi anni, l’assessore delegato al Bilancio e alla Finanze Domenico Landi replica così: «Il consigliere Moschella fa già campagna elettorale con affermazioni demagogiche – risponde duramente l’assessore Landi – . Perché se è vero che tutti i comuni hanno avuto riduzioni di trasferimenti erariali è pur vero che nessuno di essi ha apportato riduzioni alle aliquote tributarie a meno che il consigliere Moschella non sia in grado di fare qualche esempio specifico e in più vi è da aggiungere che nel nostro ente si stanno pianificando ed effettuando interventi di manutenzione generale con impiego di risorse economiche importanti. In più va detto che così come è agli atti della Corte dei Conti il risanamento è stato conseguito a tutti gli effetti attraverso il ripiano del disavanzo effettuato con la riduzione della spesa corrente per circa 2 milioni di euro nel corso del triennio nonché attraverso la stabilizzazione delle entrate tributarie che ci hanno permesso tra l’altro di non sforare il Patto di Stabilità, fatto questo che avrebbe comportato un’ulteriore riduzione dei già esigui trasferimenti statali. Purtroppo alla mia richiesta nell’ultimo Consiglio comunale di avere soluzioni e contributi da parte delle minoranze rispetto alla opportunità di un ritocco delle aliquote Imu e Tasi, nulla è pervenuto e il consigliere Moschella ha taciuto sul tema. Noto con dispiacere invece che nessuna considerazione è stata espressa sulla riduzione della Tari».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 1,67 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Scontro politico sul risanamento dei conti al Comune e mancata diminuzione imposte, l’assessore Landi: “solo demagogia da Moschella””

  1. Un revisore ha detto:

    Risanamento conti pubblici.
    Evviva che bella notizia.

  2. Contribuente ha detto:

    Fanno proprio ridere. Vai Moschella, fatti rispettare. Allucca no poco e chiù.

  3. ARTURO ha detto:

    MIMMO LANDI…….NO COMMENT!!!!!!!!!!

  4. Facce da bronzo ha detto:

    Ma quali opere avete fatto per Atripalda in questi 4anni?
    Avete comprato quel rudere di palazzo Caracciolo e avete chiuso una strada ai residenti.
    Avete provato a vendere il centro servizi e vi è andata male.
    Avete contratto mutui pagabili pet 30 anni e dite di aver risanato i conti del comune. Non avete altro da aggiungere?????

  5. Nappo Carmela ha detto:

    fate solo chiacchiere invece di salvare il bilancio fate i fatti ok

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *