sabato 25 giugno 2022
Flash news:   Amministrative 2022, prima riunione per la Giunta del sindaco Paolo Spagnuolo: stanziati fondi per le giostrine Amministrative 2022: Musto, Nazzaro e Palladino replicano alle accuse del sindaco uscente: «Nessun festeggiamento da parte nostra!» Amministrative 2022, è il giorno d’insediamento della nuova Giunta al Comune di Atripalda Ampliato durante l’estate il servizio di pattugliamento serale della Polizia municipale di Atripalda Musica all’aperto, il sindaco di Atripalda firma l’ordinanza: sarà consentita fino all’una di notte Amministrative 2022, il sindaco comincia dalla promozione e punta ai gemellaggi con Praiano e Positano “Il miglio verde”, domenica 26 Acli e associazioni per la giornata di tutela ambientale ad Alvanite Amministrative 2022, veleni nel post voto. Il sindaco uscente Giuseppe Spagnuolo: «Deluso e amareggiato per quella foto di tre consiglieri esultanti» Tanti fedeli domenica sera ad Atripalda per la processione del Corpus Domini. Foto Amministrative 2022, il sindaco di Atripalda convoca il Consiglio comunale d’insediamento per lunedì 27 giugno

Comune di Atripalda, tre dipendenti in pensione: il messaggio di ringraziamento del sindaco Spagnuolo

Pubblicato in data: 1/5/2022 alle ore:19:17 • Categoria: Attualità

“È stato un piacere e un grande onore poter lavorare con Marilù Puopolo, Alfredo Berardino e Vincenzo Caronia, che oggi sono andati in pensione, dopo anni di onorato servizio al Comune di Atripalda. Palazzo di Città perde così altri tre pilastri che hanno dato anima e corpo alla propria comunità nel corso della loro lunga carriera, in settori strategici dell’amministrazione comunale. Un grande ringraziamento per la loro abnegazione e per quel sentimento di attaccamento che hanno sempre dimostrato per la loro amata Atripalda. Buona fortuna per tutto!”. Così scrive il sindaco Giuseppe Spagnuolo.

Alfredo Berardino Vincenzo Caronia ringraziano: “I Funzionari Comunali ringraziano. I numerosi, inaspettati e spontanei attestati di stima apparsi sui social in occasione del nostro pensionamento ci fanno obbligo di ringraziare pubblicamente gli autori. Un grazie di cuore a tutta la Cittadinanza, con l’impegno che continueremo ad essere al servizio della Città in altre vesti. Viva Atripalda”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.