sabato 25 giugno 2022
Flash news:   Amministrative 2022: Musto, Nazzaro e Palladino replicano alle accuse del sindaco uscente: «Nessun festeggiamento da parte nostra!» Amministrative 2022, è il giorno d’insediamento della nuova Giunta al Comune di Atripalda Ampliato durante l’estate il servizio di pattugliamento serale della Polizia municipale di Atripalda Musica all’aperto, il sindaco di Atripalda firma l’ordinanza: sarà consentita fino all’una di notte Amministrative 2022, il sindaco comincia dalla promozione e punta ai gemellaggi con Praiano e Positano “Il miglio verde”, domenica 26 Acli e associazioni per la giornata di tutela ambientale ad Alvanite Amministrative 2022, veleni nel post voto. Il sindaco uscente Giuseppe Spagnuolo: «Deluso e amareggiato per quella foto di tre consiglieri esultanti» Tanti fedeli domenica sera ad Atripalda per la processione del Corpus Domini. Foto Amministrative 2022, il sindaco di Atripalda convoca il Consiglio comunale d’insediamento per lunedì 27 giugno Minorenni danneggiano una giostra nella villa comunale, il sindaco Paolo Spagnuolo pubblica il video e chiede i danni

Anfiteatro romano di via Appia, stamattina sopralluogo del sindaco Paolo Spagnuolo e del consigliere comunale Lello Barbarisi. Foto

Pubblicato in data: 17/6/2022 alle ore:16:22 • Categoria: Attualità

Nella mattinata di oggi, il sindaco di Atripalda, l’Avv. Paolo Spagnuolo, accompagnato dal Consigliere Comunale con delega alla Valorizzazione del Patrimonio dei BB.CC., Lello Barbarisi, si è recato presso il cantiere del distributore di carburanti in via Appia.

Il motivo del sopralluogo è stato quello di constatare da vicino le modalità concrete attraverso cui si stanno valorizzando i resti di un anfiteatro romano emersi nell’aprile del 2021 durante un intervento di ristrutturazione dell’impianto.

“Siamo convinti che tra qualche mese potremo assistere all’ottimo intervento di recupero del monumento – ha dichiarato il sindaco Spagnuolo – nel frattempo, però, resteremo vigili affinché il completamento dell’intervento di valorizzazione avvenga così come rappresentatoci dall’Avv. Chieffo. Ringrazio la proprietà della stazione di servizio per aver compreso la necessità e l’importanza di conciliare l’iniziativa privata con la tutela del patrimonio archeologico che era presente in situ”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.