venerd� 23 febbraio 2024
Flash news:   L’appello di Luigi De Magistris e Omar Suleiman da “Fortapàsc”: “Stop al genocidio in Palestina” Imbrattata ancora una volta la fontana di piazza a Umberto Chiuso fino al 6 marzo l’ufficio postale centrale di Atripalda Assemblea del Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity Dramma sul lavoro alla Stellantis di Pratola Serra: morto operaio di 52 anni di Acerra Scandone, parte la Play-In Gold Debutto stagionale domenica per i ciclisti del team Eco Evolution Bike Avellino: dopo la vittoria nel derby trasferta contro il Monterosi Luigi De Magistris e Omar Suleiman a “Fortapàsc” per parlare di pace Riapre stasera dopo tre mesi “Jack Old Pub” nel ricordo di Giuseppe Nazzaro

Elezione Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: pronta la stanza per la nuova figura istituzionale con scrivania e bandiere. Foto

Pubblicato in data: 1/12/2022 alle ore:10:05 • Categoria: Attualità

La stanza è già arredata con scrivania e bandiere nel retro, pronta per l’utilizzo a Palazzo di città. Sarà un impiego in coabitazione con gli assessori comunali ma è già presente la targhetta sulla porta d’ingresso con la scritta “Presidente Consiglio – Assessori”. E c’è già anche il nome di chi siederà per primo su quella poltrona. Per diventare così il primo presidente del consiglio comunale della cittadina del Sabato.
E’ quello del consigliere delegato ai Lavori pubblici Francesco Mazzariello, che è anche consigliere provinciale a Palazzo Caracciolo, eletto ieri sera, nell’ultimo punto in discussione nel parlamentino cittadino, solo dalla maggioranza per ricoprire la nuova figura voluta dal sindaco Paolo Spagnuolo. Le opposizioni anche ieri sera hanno abbandonato per protesta l’aula al momento di procedere alla nomina della figura del presidente del parlamentino cittadino che è stata eletta con il solo voto della maggioranza. L’opposizione aveva infatti formalizzato una pregiudiziale con l’ex sindaco «perché è una modifica rilevante che va messa prima agli atti della commissione affari istituzionali».
Al secondo piano del Municipio si è già registrato da settimane un cambio di stanze per consentire alla nuova figura istituzionale di avere una propria ubicazione. Le operazioni di trasloco, con tanto di apposizione di targhette all’ingresso, si sono concluse in netto anticipo per l’appuntamento di stasera. La stanza del sindaco è stata trasferita in quella dove era ubicato prima il segretario generale dell’Ente. La Sala Giunta, con il grande tavolo rotondo, è stata spostata in quella occupata finora dal primo cittadino mentre la nuova stanza che ospiterà la figura del Presidente del Consiglio e degli assessori è stata ottenuta nella sala che da sempre ha accolto le adunanze della giunta.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *