sabato 04 febbraio 2023
Flash news:   Wifi gratuito all’interno della villa comunale “Don Giuseppe Diana e del Municipio Misericordia di Atripalda, oltre ventimila euro dal cinque per mille Spaventoso incidente stradale all’alba lungo la Variante Giulio Regeni, oggi Laika inaugura la “panchina gialla” dei diritti umani ad Atripalda Ciclismo, rinnovo di sponsorizzazione per il team Eco Evolution Bike Aore il cantiere per la demolizione e ricostruzione della scuola media Masi Ciclismo, il team Eco Evolution Bike si arricchisce di un nuovo partner L’Avellino a Potenza nel segno del nuovo attaccante Michele Marconi Poste Italiane presenta il progetto Polis: nella capitale anche il sindaco di Atripalda Dogana dei Grani, al via nuovi lavori di messa in sicurezza delle facciate

Atto vandalico alle nuove giostrine della villa comunale appena installate. Foto

Pubblicato in data: 22/12/2022 alle ore:19:45 • Categoria: Attualità

Appena installate e già distrutte. Pochi giorni di vita per le nuove giostrine nella villa comunale “Don Giuseppe Diana”.
A quattro giorni dall’installazione vandali in azione hanno danneggiato una delle attrazioni.
«Le bravate di questi ignoti vandali vanificano gli sforzi dell’amministrazione comunale volti al miglioramento del decoro urbano – scrive il sindaco Paolo Spagnuolo -. Le ripetute azioni a danno del patrimonio comunale e di privati cittadini provocate da uno sparuto gruppetto di teppisti, indicano il grado di cultura civica in cui sta precipitando Atripalda, che invece, si sempre distinta per il suo elevato senso civico».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.