venerd� 21 giugno 2024
Flash news:   Ponte delle Filande, si assembrano le travi metalliche: a luglio l’apertura Finanziato il progetto di realizzazione di un nuovo asilo nido in via Adamo Furto in una tabaccheria di via Appia: rubati i Gratta e Vinci “Amarsi Ancora“: la nuova campagna abbonamenti dell’Us Avellino 1912 Presentata “L’Irpinia Corre”, la gara podistica che si tiene ad Atripalda domenica 23 giugno. Foto Atripalda, finisce in carcere il 30enne denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e automobilisti Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2

Novità nel cantiere della riqualificazione della fontana artistica al monumento ai caduti di piazza Umberto

Pubblicato in data: 29/1/2023 alle ore:10:58 • Categoria: Attualità

Recuperiamo la nostra memoria e diamo dignità ai Caduti. Bombe e lampada votiva in fase di installazione. Atripalda Attiva». Ad annunciarlo è il sindaco Paolo Spagnuolo con un post corredato da foto sulla propria pagina di Facebook.
Il riferimento è al cantiere in corso per la sistemazione della fontana monumentale ed artistica di piazza Umberto I.
Una riqualificazione con un occhio al passato visto che tornano a protezione del Monumento ai Caduti le cancellate e le quattro bombe, che costituivano l’antica recinzione. Un ritorno alla memoria voluto dal primo cittadino.
Nei mesi scorsi gli operai hanno proceduto a restringere una delle due vasche sottostante il mausoleo per ampliare lo spazio pedonale in modo da consentire lo svolgimento delle cerimonie di deposizione di corone d’alloro.
Si è proceduto anche all’abbattimento di due lecci, uno all’ingresso della piazza e poi l’altro sul lato del monumento. «Rispetto al monumento tre lecci saranno spostati. Sono quelli vicino alla fontana e quello vicino alla cabina dell’Enel. E saranno spostati verso febbraio visto che le radici rischiano di danneggiare le nuove pompe idrauliche e la botola d’ingresso al vano sottostante la fontana» chiarisce il vicesindaco Mimmo Landi.
Si dovrà procedere anche allo spostamento della cabina elettrica. Lavori necessari anche la sostituzione delle vecchie pompe idrauliche non funzionanti da anni per consentire la riattivazione dei giochi d’acqua nella fontana.
L’abbandono in cui è versata per lungo tempo la fontana e l’area circostante è stato negli anni passati al centro di proteste e segnalazioni da parte dei social.
L’acqua piovana nelle due vasche della fontana di piazza Umberto ristagnava spesso per mesi creando un pantano. Si sta riqualificando anche tutta l’area circostante pavimentata con pietra lavica per eliminare la palude che si formava con il ristagno dell’acqua piovana.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *