sabato 02 marzo 2024
Flash news:   Si presenta il progetto “Circoli Rifugio – Più Corridoi per la Libertà” Oggi presentazione del volume di Lucio Fiore Il sindaco replica così alle accuse dell’opposizione: «Risponderò ai cittadini con i fatti» Quadro dell’Annunciazione, il delegato Barbarisi: «lo riporteremo a casa» Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo L’opposizione attacca l’Amministrazione e l’Acm “tra un po’ ha più dipendenti del Comune”. Foto Piazza d’onore per la ciclista Annalisa Albanese alla Gran Fondo Sorrento Scontro in Consiglio sull’approvazione della convenzione per il nuovo segreterio comunale, Musto: “Atripalda merita un full time” A caccia di fondi il Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity” “Atripalda che verrà, dialogo con la Città”, l’opposizione domani avvia un confronto

Domani 2 giugno ricorre il 77° Anniversario della proclamazione della Repubblica Italiana: ecco l’elenco degli insigniti delle onorificenze

Pubblicato in data: 1/6/2023 alle ore:17:42 • Categoria: Attualità

Domani, 2 giugno, ricorre il 77° Anniversario della proclamazione della Repubblica Italiana.

Per celebrare questa data attraverso un momento di sentita e partecipata condivisione dei valori fondanti della Costituzione e dell’identità nazionale, il Prefetto di Avellino, Paola Spena, ha organizzato un evento con il coinvolgimento del mondo della scuola e della cittadinanza.

La manifestazione – che sarà preceduta, alle ore 10.15, dalla deposizione della corona presso il Monumento ai Caduti – prevede, alle ore 10.30, in Piazza Libertà, lo schieramento del Reparto di formazione per gli onori, la cerimonia dell’Alzabandiera e la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica, a cui si accompagneranno i contributi di alcuni studenti, nonché del Conservatorio Domenico Cimarosa.
Seguirà lo srotolamento del grande tricolore sulla facciata del Palazzo di Governo ad opera dei Vigili del Fuoco e dai militari del Soccorso Alpino Guardia di Finanza.

L’evento proseguirà all’interno del chiostro della Prefettura, animato da momenti organizzati dagli studenti e dai musicisti del Conservatorio per la consegna, alle ore 11.00, delle onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”.

Lungo Corso Vittorio Emanuele verrà, altresì, allestita una Mostra statica a cura dell’Esercito, delle Forze dell’Ordine e dei Vigili del Fuoco.

Si riporta, di seguito, l’elenco degli insigniti delle onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana

COMUNE DI AVELLINO
1. Comm. Francesco Annunziata
2. Uff. Gerardo Roca
3. Uff. Dott.ssa Ersilia Strumolo
4. Cav. Dott.ssa​Marika Bruno
5. Cav. Dott. Antonio Cimmino
6. Cav. Dott. Paolo Ciriello
7. Cav. Gina Galluccio
8. Cav. Dott. Maurizio Iannaccone
9. Cav. Claudio Ortoni
10. Cav. Avv. Ernesto Pastena
11. Cav. Eliseo Petitto
12. Cav. Ciro Pepe

COMUNE DI ARIANO IRPINO
13. Cav. Manfredi D’Amato
14. Cav. Angiolo Lanno

COMUNE DI ATRIPALDA
15. Cav. Prof. Avv. Angelo Maietta

COMUNE DI CERVINARA
16. Cav. Dott. Giovanni Clemente​

COMUNE DI GESUALDO
17. Cav. Mario Carrabs

COMUNE DI GROTTAMINARDA
18. Cav. Pietro Lanza

COMUNE DI GUARDIA DEI LOMBARDI
19. Comm. Antonio Pignataro

COMUNE DI LAPIO
20. Cav. Luigi Iovine

COMUNE DI LIONI
21. Cav. Raffaele​ Mainolfi

COMUNE DI MERCOGLIANO
22. Uff. Corrado Carmine
23. Cav. Ciro Di Grezia

COMUNE DI MONTEFORTE IRPINO
24. Cav. Eugenio Sparano

COMUNE DI MONTELLA
25. Uff. Gerardo Iannella

COMUNE DI PATERNOPOLI
26. Uff. Maria Felicia Gerarda Salerno
27. Cav. Raffaele Grasso

COMUNE DI SANTA LUCIA DI SERINO
28. Cav. Luigi De Mattia

COMUNE DI SOLOFRA
29. Cav. Stefano Nazzaro

COMUNE DI STURNO
30. Cav. Angelo Nicola​ Famiglietti

COMUNE DI VENTICANO
31. Cav. Augusto Pascual Nardone

COMUNE DI VILLAMAINA
32. Cav. Emilio Flammia

COMUNE DI VOLTRURARA IRPINA
33. Cav. Antonello Volpe

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *