venerd� 21 giugno 2024
Flash news:   Ponte delle Filande, si assembrano le travi metalliche: a luglio l’apertura Finanziato il progetto di realizzazione di un nuovo asilo nido in via Adamo Furto in una tabaccheria di via Appia: rubati i Gratta e Vinci “Amarsi Ancora“: la nuova campagna abbonamenti dell’Us Avellino 1912 Presentata “L’Irpinia Corre”, la gara podistica che si tiene ad Atripalda domenica 23 giugno. Foto Atripalda, finisce in carcere il 30enne denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e automobilisti Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2

“Ediltrophy 2023”, sabato avvincente gara a colpi di cazzuola al Cfs di Atripalda in via San Lorenzo

Pubblicato in data: 20/9/2023 alle ore:18:58 • Categoria: Attualità

Torna, dopo una decina d’anni, la sfida a colpi di cazzuola in provincia di Avellino, una competizione dall’incredibile fascino e carica di adrenalina. E’ tempo di “Ediltrophy 2023”, gara di abilità per lavoratori del settore delle costruzioni. Ad organizzare l’evento il  Formedil, ente nazionale di coordinamento delle Scuole Edili Italiane, in collaborazione con il Saie di Bologna.

I migliori muratori si affronteranno, per la finale nazionale, a Bari dal 19 al 21 ottobre prossimi in occasione del Saie fiera nazionale del settore costruzioni. Ma per arrivare in Puglia, ci sono prima le fasi regionali. In Campania è stato scelto come luogo ospitante della disfida il Cfs di Avellino presso la sede di Atripalda in via San Lorenzo. Sabato 23 settembre, dalle 9 alle 14, nella città del Sabato ne vedremo delle belle. La gara consiste nella realizzazione di un manufatto in muratura (un pilastro di forma elicoidale), nel minor tempo possibile, con coppie di muratori divisi nelle categorie senior e junior. L’obiettivo è di promuovere un’immagine positiva del settore edile, sul piano regionale e nazionale, con la valorizzazione delle abilità e delle competenze dei lavoratori.

Sono previsti 12 stand per le coppie di lavoratori in gara (una coppia Junior ed una Senior per ciascuna provincia della Campania, oltre alla rappresentanza Senior e Junior della provincia di Potenza), insieme ad altri stand destinati ad ospitare le aziende e Istituzioni che, a vario titolo, offrono un sostegno all’evento regionale.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *