venerd� 23 febbraio 2024
Flash news:   L’appello di Luigi De Magistris e Omar Suleiman da “Fortapàsc”: “Stop al genocidio in Palestina” Imbrattata ancora una volta la fontana di piazza a Umberto Chiuso fino al 6 marzo l’ufficio postale centrale di Atripalda Assemblea del Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity Dramma sul lavoro alla Stellantis di Pratola Serra: morto operaio di 52 anni di Acerra Scandone, parte la Play-In Gold Debutto stagionale domenica per i ciclisti del team Eco Evolution Bike Avellino: dopo la vittoria nel derby trasferta contro il Monterosi Luigi De Magistris e Omar Suleiman a “Fortapàsc” per parlare di pace Riapre stasera dopo tre mesi “Jack Old Pub” nel ricordo di Giuseppe Nazzaro

Inaugurata la nuova area fitness outdoor al posto del campetto abbandonato di contrada Tiratore. Foto

Pubblicato in data: 5/2/2024 alle ore:13:24 • Categoria: Attualità

Un’area fitness outdoor con attrezzi per svolgere esercizi fisici all’aperto al posto del vecchio campetto abbandonato di via Tiratore. Taglio del nastro per la struttura sportiva adiacente l’ex sede Asl per anni degradata e riqualificata dall’Amministrazione.
«E’ un intervento che ha una doppia finalità. Bonificare un’area completamente abbandonata, foriera di ratti e serpenti. Sicuramente non una bella immagine per l’intero quartiere di via Tiratore – spiega il primo cittadino Paolo Spagnuolo -. L’altro obiettivo raggiunto è di consegnare alla città l’ennesimo spazio di aggregazione attraverso il filo conduttore dello sport». Un’area funzionale per le tantissime persone che frequentano il circuito di jogging. Un polo sportivo all’aperto visto che è adiacente al percorso podistico che corre lungo le sponde del fiume Sabato. «Non ci fermiamo qui. Abbiamo inoltre provveduto a tagliare le siepi tutto intorno per dare la possibilità a chi sta in questa area di godere della visuale del fiume e del Ponte Milano, elemento del patrimonio storico della nostra città. Abbiamo già programmato inoltre l’asfalto della strada e la sistemazione dei marciapiedi. Abbiamo infine sostituito le indicazioni dei chilometri lungo il percorso podistico, con nuove paline» conclude Spagnuolo. Una palestra fitness per fare attività fisica all’aperto come nuovo luogo di aggregazione per via Tiratore. L’area a breve sarà dotata anche di videosorveglianza.
Tutto l’intervento è stato realizzato dagli operai della società partecipata Acm e dalla ditta incaricata per la manutenzione del verde nella zona, consentendo il recupero di un’area abbandonata da anni nel più totale degrado.
«Siamo soddisfatti di questo progetto perché completa un’area già funzionale per fare sport – commenta in conclusione l’assessore allo Sport Antonio Guancia – tuttavia non ci fermeremo qui. Lo sport, infatti, sarà sempre al centro della nostra azione amministrativa».
Al taglio del nastro anche il presidente del Coni Giuseppe Saviano: «un’opportunità per chi ama fare sport all’aperto a disposizione delle tante associazioni presenti sul territorio». Il presidente del Coni ha anche rilanciato l’idea e l’importanza di realizzare due Palazzetti dello Sport da 1500 spettatori all’interno dell’Area Vasta, il primo ad Atripalda e l’altro a Mercogliano.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *