marted� 23 aprile 2024
Flash news:   Ponte delle Filande, consegnate le prime travi metalliche: a fine maggio l’apertura Il Consiglio comunale di Atripalda domani conferirà la cittadinanza onoraria al professore Sabino Cassese S’infrangono i sogni della Scandone di accedere ai play off promozione Ultimo match di campionato tra Avellino e Crotone: i lupi difendono il secondo posto Sospiro di sollievo per Tonia Romano: l’ex naufraga torna a casa Cambia la modalità di raccolta dei rifiuti ad Atripalda I vigili del fuoco recuperano un cagnolino dal letto del fiume Sabato Il segretario nazionale Cisl Scuola Calienno al seminario formativo “Star bene a scuola: sfide e contraddizioni”. Foto L’Associazione medici cattolici italiani si riunisce a Palazzo Moscati Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino

Il Consiglio comunale di Atripalda conferirà la cittadinanza onoraria al professore Sabino Cassese

Pubblicato in data: 22/3/2024 alle ore:13:59 • Categoria: Attualità

Il Consiglio comunale di Atripalda conferirà la cittadinanza onoraria al professore Sabino Cassese.
L’appuntamento è per il 24 aprile quando il parlamentino cittadino si riunirà in seduta monotematica per conferire al Giudice emerito della Corte Costituzionale, ex ministro della Funzione pubblica nel governo Ciampi, il riconoscimento onorifico.
«E’ una proposta doverosa venuta da me, concordata con la maggioranza ma che ha trovato il favore e la sensibilità di tutto il consiglio comunale – spiega il sindaco Paolo Spagnuolo -. Abbiamo svolto anche una conferenza dei capigruppo e alle opposizioni ho chiesto di dare il proprio contributo, visto che sarà una manifestazione che seguirà un rigido protocollo. Ho ricevuto ampia collaborazione anche nell’organizzazione dei dettagli dell’evento. Un aspetto bello, al di là della dialettica politica, che mostra un grande senso di responsabilità di tutto il consiglio comunale quando ci si trova di fronte ad una personalità riconosciuta a livello internazionale per la sua competenza, professionalità e per i ruoli prestigiosi che ha ricoperto». Nasce ad Atripalda il 20 ottobre 1935, figlio dello storico Leopoldo Cassese e fratello di Antonio, giurista esperto di diritto internazionale scomparso nel 2011. 
«Il professore non ha mai celato le sue origini atripaldesi – conclude il primo cittadino – che ha sempre evidenziato sia attraverso un’ampia presenza fisica, ma anche attraverso un rapporto che tiene con la città, con parenti ed amici che è costante. Grazie a lui il nome di Atripalda è stato portato in maniera autorevolissima nel mondo».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *