marted� 16 aprile 2024
Flash news:   Tragedia in via Appia, ventottenne di Mugnano muore stroncato da un infarto dopo una cena Restituzione deleghe Mazzariello, l’ex sindaco attacca: «l’amministrazione non ha visione e progettualità» Francesco Mazzariello restituisce le deleghe ai Lavori Pubblici e al Pnrr nelle mani del sindaco Paolo Spagnuolo La Scandone sconfitta a Piazza Armerina Avellino-Benevento, stasera lo stadio “Partenio-Lombardi” è sold out L’atripaldese Tonia Romano si ritira dall’Isola dei Famosi Un pozzo del tardo medioevo e una tegola con sigillo in lingua osca emergono dai saggi archeologici lungo rampa San Pasquale Aperto il cantiere di riqualificazione della fontana artistica di piazzetta Garibaldi Al via la prevendita del big match Avellino-Benevento Fiamme ad Atripalda in un’azienda che si occupa di riciclaggio di rifiuti

Circolo della Stampa di Avellino, firmato il protocollo d’intesa con la Provincia

Pubblicato in data: 30/1/2010 alle ore:16:32 • Categoria: Cultura

firma_sibilia_lucarelli3Un Circolo della Stampa per i giornalisti ad Avellino, un punto di riferimento per tutta la stampa irpina. Il presidente dell’ordine dei giornalisti Ottavio Lucarelli, insieme al presidente dell’amministrazione provinciale di Avellino Cosimo Sibilia, ha firmato, questa mattina, presso la sede del Circolo della Stampa di Corso Vittorio Emanuele, il protocollo d’intesa tra i due enti per la gestione del circolo.

 Un patto per far rinascere lo storico Circolo come un luogo d’incontro e di cultura. «Mi fa piacere che l’Ordine dei giornalisti possa dare un contributo in questo senso – dichiara Ottavio Lucarelli – il Circolo, come da stretta_di_mano_lucarelli_sibiliaprotocollo, ospiterà conferenze, studi, convegni, corsi di formazione per promuovere la cultura del territorio irpino. Penso che diventerà un punto di riferimento non solo per Avellino e provincia ma per la Campania. Al momento questa è la sede più prestigiosa di rappresentanza dell’Ordine dei giornalisti».

Una proposta lanciata il 23 novembre scorso e discussa il 9 gennaio con i giornalisti, quando è stato dato l’ok ad un accordo basato su un nuovo modello. «Con la formula del comodato, – afferma Cosimo Sibilia – l’Ordine regionale mette a disposizione dei giornalisti irpini lo strumento giuridico e i fondi per la gestione firma_sibiliadelle attività del Circolo, al momento l’unico in Campania, la “Casina del boschetto” nella Villa Comunale di Napoli ancora in ristrutturazione».

Il Circolo per la Stampa potrà, quindi, tornare ad essere un luogo d’incontro non solo giornalistico ma aperto al dibattito politico volto, in maniera particolare, allo sviluppo e alla rinascita della nostra Irpinia. Prossimo passo sarà la costituzione dell’Associazione Circolo della Stampa Irpina che lavorerà insieme all’Ordine regionale.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *