domenica 23 giugno 2024
Flash news:   Il sindaco Spagnuolo verso Fi, il segretario cittadino Pd Malavena: ”condotta ambivalente” Lesioni colpose ed omessa custodia di animali, tre rinviati a giudizio: 57enne assalito da due pitbull si costituisce parte civile Rissa al bar di via Appia: tutti assolti Estorsione e incendio di auto: affidamento in prova per atripaldese Convegno del Gruppo Archeologico La Civita presso la chiesa di San Nicola False dichiarazioni:processo da rifare per atripaldese Emergenza caldo, il Consorzio A5 attiva un numero verde Ponte delle Filande, si assembrano le travi metalliche: a luglio l’apertura Finanziato il progetto di realizzazione di un nuovo asilo nido in via Adamo Furto in una tabaccheria di via Appia: rubati i Gratta e Vinci

“Passio Corporis et Animi”, mostra di Pasqua al Museo del Carro di Mirabella Eclano

Pubblicato in data: 21/3/2010 alle ore:10:37 • Categoria: Cultura

volto_cristo_ferranteDal 27 marzo al 4 aprile nello scenario suggestivo del Complesso Monumentale di San Francesco di Mirabella Eclano ed in particolare del Museo del Carro, in occasione della Pasqua, si terrà una mostra inedita dell’artista Vito Ferrante, che evidenzierà e darà vita a quella che è la sua interpretazione del volto di Cristo.
Un toccante tema, quello della Passione del Cristo, consentirà allo spettatore di percepire e vivere grandi emozioni.
La mostra “Passio Corporis et Animi”, curata dalla dott.ssa Carmela Figundio, rappresenta un viaggio nella sofferenza terrena, espressa con estrema maestrìa dallo scultore irpino, noto per l’abilità con cui plasmando il ferro rende manifesto l’umano sentire. In ogni scultura, il grido di un’anima, il pianto di Dio, perché il dolore è un’ala che ci ha donato per salire al suo cospetto.

 

L’ingresso è gratuito.

 

I giorni e gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti:
27-28 Marzo ore 10.30-13.00 / 15.30-18.00
1 Aprile ore 21.00-23.00
2 Aprile ore 16.00-19.00
3-4 Aprile ore 10.00-13.00 / 16.00-19.00

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *