domenica 21 aprile 2024
Flash news:   Cambia la modalità di raccolta dei rifiuti ad Atripalda I vigili del fuoco recuperano un cagnolino dal letto del fiume Sabato Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino La Procura dispone gli arresti domiciliari per il sindaco dimissionario di Avellino Tragedia in via Appia, ventottenne di Mugnano muore stroncato da un infarto dopo una cena Restituzione deleghe Mazzariello, l’ex sindaco attacca: «l’amministrazione non ha visione e progettualità» Francesco Mazzariello restituisce le deleghe ai Lavori Pubblici e al Pnrr nelle mani del sindaco Paolo Spagnuolo La Scandone sconfitta a Piazza Armerina Avellino-Benevento, stasera lo stadio “Partenio-Lombardi” è sold out L’atripaldese Tonia Romano si ritira dall’Isola dei Famosi

S.Antonio di Padova, da stasera il via ai festeggiamenti in città

Pubblicato in data: 11/6/2010 alle ore:18:07 • Categoria: Cultura

san-antonio-programmaS. Antonio di Padova ad Atripalda, ecco il cartellone degli eventi per la tre giorni di festeggiamenti in onore del Santo di Padova che prende il via da questa sera, 11 giugno.
Il comitato festa ha infatti reso noto il cartellone degli appuntamenti per i solenni festeggiamenti nei giorni 11, 12 e 13 giungno 2010.
E’ fissata per domenica 13 giugno, alle ore 18.00, la solenne concelabrazione eucaristica nella chiesa madre di S.Ippolisto della città. Seguirà alle ore 19.15 la solenne processione per le strade della città, che vedrà, come ogni anno, la partecipazione di tantissimi devoti, che percorreranno scalza le strade principali del paese, portando tra le braccia dei grossi ceri, in segno di devozione e ringraziamento. Per l’occasione sfileranno anche tutte le congreghe religiose. Nella stessa giornata, è previsto in serata, ore 21.30, il Gran Concerto Lirico Sinfonico «Città di Ruvo di Puglia», diretto dal maestro Pino Caldarola.
Sabato sera 12 giugno invece, dalle ore 21, Gran Galà di Cabaret in piazza Umberto I con i noti comici Salvatore Gisonna, Enzo Fischetti, Corrado Taranto, Sasà Spasiano, Rino Villani ed Umberto Valentino.
Non mancheranno poi le tradizionali luminarie che abbelliranno le strade della città, le tantissime bancarelle dove si potranno gustare i prodotti tipici irpini ed infine gli amati fuochi pirotecnici.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *