luned� 17 giugno 2024
Flash news:   Atripalda, finisce in carcere il 30enne denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e automobilisti Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2 L’Avellino ha scelto la sede del ritiro estivo: è San Gregorio Magno Forza Italia primo partito ad Atripalda alle Europee, l’analisi di Ermelindo Romano Atripalda, provoca danni a veicoli e aggredisce gli automobilisti: identificato e denunciato dai Carabinieri Europee, D’Agostino sostenuto da pezzi dell’Amministrazione Spagnuolo raccoglie 761 voti Europee, urne chiuse ha votato il 41,45 % ad Atripalda

Successo alla scuola media Masi per la presentazione del giornalino “Sms”

Pubblicato in data: 4/6/2011 alle ore:08:30 • Categoria: Cultura

img_0121Successo alla scuola Media Masi di Atripalda per la presentazione, mercoledì 1 giugno,  del giornalino scolastico “School Masi Special“.
La manifestazione, che si è svolta presso l’auditorium,  ha concluso le iniziative di fine anno, denominate “Finestre di Maggio“, organizzate dagli alunni della scuola di via Pianodardine guidata dal Dirigente Scolastico Angela Rita Medugno.
Gli studenti redattori della professoressa Giovanna Maffeo, che ha coordinato i lavori del corso di giornalismo, e del professor Giulio Renzulli, che invece ne ha curato la grafica, hanno illustrato e presentato ad una folta platea, l’edizione 2011 del giornalino scolastico. Sedici pagine a colori che spaziano da notizie di cronaca, cultura, territorio e sport.
img_0127Poi il via ad un confronto al quale hanno preso parte il direttore di AtripaldaNews Alfonso Parziale ed il direttore di Abellinum Ciro De Pasquale che hanno risposto alle tantissime domande dei giornalisti in erba sull’importanza del giornalino scolastisco, sulla lettura dei quotidiani e sul futuro del quotidiano nel terzo millenni. Non sono mancate domande sul mestiere del giornalista ieri ed oggi e sul ruolo dei giornali nello scenario politico e socio-economico. A moderare il dibattito la profesoressa Lina Napoletano.
img_0132In chiusura i saluti del dirigente scolastico Angela Rita Medugno, del sindaco Aldo Laurenzano, dell’assessore all’Istruzione Nancy Palladino e del direttore delal scuola materna-elementare Elio Parziale.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *