gioved� 29 febbraio 2024
Flash news:   L’opposizione attacca l’Amministrazione e l’Acm “tra un po’ ha più dipendenti del Comune”. Foto Piazza d’onore per la ciclista Annalisa Albanese alla Gran Fondo Sorrento Scontro in Consiglio sull’approvazione della convenzione per il nuovo segreterio comunale, Musto: “Atripalda merita un full time” A caccia di fondi il Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity” “Atripalda che verrà, dialogo con la Città”, l’opposizione domani avvia un confronto L’appello di Luigi De Magistris e Omar Suleiman da “Fortapàsc”: “Stop al genocidio in Palestina” Imbrattata ancora una volta la fontana di piazza a Umberto Chiuso fino al 6 marzo l’ufficio postale centrale di Atripalda Assemblea del Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity Dramma sul lavoro alla Stellantis di Pratola Serra: morto operaio di 52 anni di Acerra

Forfait De Magistris, Iaione accusa: «Si conferma ancora una volta l’approssimazione del Comune anche nella gestione degli eventi»

Pubblicato in data: 26/2/2012 alle ore:10:58 • Categoria: Politica, Psdi

iaione-conferenza1Il rinvio del convegno con il sindaco De Magistris, organizzato dal sindaco uscente Aldo Laurenzano per confrontarsi sul tema del civismo e della crisi dei partiti politci, non fa mancare polemiche e accuse nei confronti del sindaco Laurenzano per aver fatto una pessima figura dopo aver pubblicizzato l’evento per due settimane tra manifesti, dichiarazioni, comunicati stampa ed inviti. La maggior parte dei partiti politici se la ridono ora.
«Si conferma ancora una volta – commenta laconico l’ex capogruppo consiliare Arturo Iaionel’approssimazione del Comune anche nella gestione degli eventi».
Proprio il Pdsi-Psi ha preso le distanze dell’iniziativa avviata dall’Udc per dar vita ad una grande alleanza con Pd e Pdl, disertando l’incontro dell’altra sera. «Nessun incontro ecumenico può interessare i socialisti atripaldesi – commenta il segretario del Psi-Psdi, Dimitri Musto Ribadiamo che l’incontro politico debba avvenire sul programma, come ribadito precedentemente, ma finora disatteso dalle altre forze politiche».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *