alpadesa
  
Flash news:   Addio a Don Salvatore Favati: il ricordo di don Ranieri Picone: “un sentito e doveroso grazie per quello che hai fatto e hai donato“ Coronavirus, igienizzanti distribuiti gratuitamente con il contributo della Capaldo Spa Coronavirus, l’Irpinia piange Franco Lo Conte Coronavirus, i dati in Campania: incremento di 225 positivi su 1.676 test effettuati ieri. Il numero di contagiati sale a 2.456 Ciclismo, l’A.S.Civitas-Profumeria Lucia presenta i suoi pupilli: ecco il venezuelano Adolfo Rodia Coronavirus, il sindaco Giuseppe Spagnuolo: «Atripalda pronta a partite con la Provincia e l’Ordine dei medici con il kit di diagnosi veloce da Covid-19» Coronavirus, salgono i contagi in Irpinia: 21 i casi oggi. I positivi sono 280 Coronavirus, il premier Conte annuncia il lookdown fino al 13 aprile: “Non siamo nella condizione di poter allentare le misure” Coronavirus, calano i morti con 727 decessi in più di ieri ma salgono i nuovi positivi Coronavirus, primo caso positivo ad Aiello: persona appartenente al nucleo familiare dei contagiati ad Atripalda

Verso le Amministrative, ecco le condizioni che il Psdi-Psi detta alle forze politiche

Pubblicato in data: 23/3/2012 alle ore:20:50 • Categoria: Politica, PsdiStampa Articolo

psdi-psi-loghiI socialisti di Atripalda hanno sottoposto alle forze politiche i seguenti obiettivi.

Il nuovo Sindaco e la nuova Giunta si impegneranno a:
1) adottare le misure per il rientro del debito con l’articolazione anche delle nuove aliquote fiscali;
2) tutelare le famiglie monoreddito, entro i 20mila euro annui, con minore imposizione tributaria;
3) assicurare l’intervento del Comune al fianco della famiglia e degli emarginati attraverso i servizi sociali;
4) favorire la crescita economica, con conseguente possibilità di creazione di posti di lavoro, attraverso maggiori facilitazioni all’iniziativa privata anche con il concorso del Comune;
5) favorire la ripresa del commercio attraverso iniziative del Comune per attrarre maggiore utenza;
6) adottare iniziative, anche giudiziarie, per porre fine alla scandalosa gestione del sito archeologico con definitiva emersione dei reperti se esistenti;
7) ottenere un miglior utilizzo della Dogana dei grani consentendone la possibilità per iniziative culturali ;
8) confrontarsi con i cittadini per la realizzazione di opere pubbliche funzionali allo sviluppo;
9) migliorare i collegamenti e la viabilità delle zone periferiche;
10) porre in essere azioni per ottenere il massimo reddito dal Patrimonio comunale;
11) affidare ad associazioni, favorendone la costituzione, la tutela e la gestione di aree a verde;
12) adottare interventi per garantire l’ambiente e conseguentemente tutelare la salute dei cittadini;
13) organizzare la macchina amministrativa per un migliore servizio ai cittadini con incremento della produttività;
14) tagliare le spese inutili;
15) migliorare il controllo del territorio anche attraverso accordi consortili;
16) istituire un assessorato alla partecipazione ed al lavoro per consentire un oggettiva democrazia partecipata con periodiche assemblee pubbliche;
17) indire un referendum consultivo a metà mandato per sottoporre alla verifica della città l’azione del Sindaco e trarne le conseguenze;
18) coinvolgere le nuove generazioni, con confronti periodici, nella partecipazione alla vita politico-amministrativa della città.

Queste le proposte sulle quali intendiamo ottenere una conferma delle forze politiche e su queste proposte costruire la nuova amministrazione.

I Socialisti
segreteria cittadina guidata da Dimitri Musto

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 risposte a “Verso le Amministrative, ecco le condizioni che il Psdi-Psi detta alle forze politiche”

  1. Il duddio ha detto:

    I commenti negativi fatti fino ad oggi sono sufficienti. Sembra la lista della spesa al supermercato. Complimenti

  2. antonio ha detto:

    che belle parole.

  3. Ardito ha detto:

    Sono certo che farete tutto con Iaione sindaco!

    Si potrebbe aggiungere un altro punto?? Io vorrei pure il mare!

  4. Picchio ha detto:

    Lei esimio signor Musto ha raccontato un sogno incompleto. Si potevano aggiungere ancora tanti desideri. La politica del fare è un’altra cosa. Nessun ha presentato ancora un programma e forse mai lo farà, perchè si è affrettato tanto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *