alpadesa
  
domenica 16 giugno 2019
Flash news:   Abellinum Pride, marcia arcobaleno di festa e denuncia: sfilano in duemila. Il sindaco di Atripalda: «un passo in avanti per abbattere i muri della solitudine e dell’indifferenza». FOTOSERVIZIO Abellinum Pride, le madrine Eva Grimaldi e Imma Battaglia: «ci vuole coraggio in provincia, siamo qui per far progredire il nostro Paese dove manca una legge contro l’omofobia». FOTO Atripalda Volleyball, a lavoro per programmare la prossima stagione di serie B Scontro in Consiglio sul Rendiconto 2018 in rosso, sindaco nel mirino dell’opposizione. Mazzariello: “rimetta la delega sul Bilancio” e Landi: “ennessima diffida prefettizia che danneggia l’immagine dell’Ente mentre primo cittadino e assessore Urciuoli nei comuni di dipendenza lavorano per non prenderne”. FOTO Cambio di denominazione societaria: da Calcio Avellino SSD a.r.l a Unione Sportiva Avellino 1912 s.r.l. Alla festa di Sant’Antonio appare un topo in piazza Umberto. FOTO Tanti fedeli ieri alla processione di Sant’Antonio dopo l’omelia del parroco “barricadero” Don Fabio. Stasera sul palco bottari e il comico Giuffrida. FOTO Chiudono negozi per la crisi e protestano i residenti, piazza Cassese a rischio desertificazione Consegnate le onorificenze al Merito della Repubblica, anche Atripalda premiata Così non va – Buche, dislivelli e asfalto colabrodo in via Scandone, via Di Ruggiero e via Capozzi. FOTO

Cambia la proprietà per AtripaldaNews e MercoglianoNews

Pubblicato in data: 8/12/2012 alle ore:08:00 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

inchiostro su cartaCambio di proprietà per AtripaldaNews e MercoglianoNews.
Dopo quattro anni un nuovo editore per le due testate giornalistiche che, grazie alla dedizione e all’impegno della redazione, sono diventate quotidiano punto di riferimento per migliaia di lettori irpini e non. L’Associazione Culturale “Amica” con editori Alfonso Santosuosso (presidente) ed Antonio De Vinco, lascia così nelle mani della neonata Associazione Culturale “Inchiostro su carta” le redini dei siti d’informazione interamente dedicati alla Città di Atripalda e alla Città di Mercogliano. Ma l’impegno di Santosuosso e De Vinco proseguirà con Alpadesa ed Amica che resteranno le due agenzie di pubblicità delle testate giornalistiche.
Ai vecchi editori i ringraziamenti per il lavoro finora svolto e il sostegno fattivo nel far crescere e rafforzare i due quotidiani online.
Ai nostri affezionati lettori la promessa di continuare con sempre maggiore impegno e puntualità nell’aggiornamento quotidiano delle notizie.
Un grazie anche ai tanti inserzionisti che hanno scommesso con noi.

Francesca des Loges
Presidente associazione “Inchiostro su carta

Alfonso Parziale
Vice presidente e direttore responsabile

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Cambia la proprietà per AtripaldaNews e MercoglianoNews”

  1. giggino ha detto:

    Auguri alla nuova associazione proprietaria di Atripalda News con l’impegno che vi ha visto sempre presenti e interessati alle problematiche dei due Comuni, per una migliore comunicazione e visione sia di Atripalda che di Mercogliano.
    Auguri

  2. Spagna ha detto:

    Auguri per la nuova gestione.

  3. Cucciniello Antonio ha detto:

    Auguri di cuore per il futuro a te Alfonso ma un augurio speciale va alla splendida Francesca .

  4. Angela ha detto:

    In bocca al lupo per questa nuova avventura!

  5. Nappo Carmela ha detto:

    Auguri anche da parte mia a tutto lo staff di atripaldanews, buon lavoro ragazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *