domenica 21 aprile 2024
Flash news:   Cambia la modalità di raccolta dei rifiuti ad Atripalda I vigili del fuoco recuperano un cagnolino dal letto del fiume Sabato Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino La Procura dispone gli arresti domiciliari per il sindaco dimissionario di Avellino Tragedia in via Appia, ventottenne di Mugnano muore stroncato da un infarto dopo una cena Restituzione deleghe Mazzariello, l’ex sindaco attacca: «l’amministrazione non ha visione e progettualità» Francesco Mazzariello restituisce le deleghe ai Lavori Pubblici e al Pnrr nelle mani del sindaco Paolo Spagnuolo La Scandone sconfitta a Piazza Armerina Avellino-Benevento, stasera lo stadio “Partenio-Lombardi” è sold out L’atripaldese Tonia Romano si ritira dall’Isola dei Famosi

Guasto all’impianto di riscaldamento della scuola d’infanzia di via Adamo, il dirigente Parziale: “Sollecitiamo Comune e ditta di manutenzione ad un pronto intervento”. Nessuna sospensione ma stamattina i bambini disertano per il freddo

Pubblicato in data: 8/1/2013 alle ore:14:28 • Categoria: Attualità

scuola-via-cesinaliNon è possibile ancora stabilire con certezza la data di riattivazione dell’impianto di riscaldamento nel plesso della scuola dell’infanzia di via Cesinali, in quanto si ha difficoltà a reperire i pezzi di ricambio“, afferma in una nota il Dirigente scolastico Elio Parziale. “Sarà compito di quest’ufficio dare immediata comunicazione dell’avvenuto ripristino non appena sarà effettuato l’intervento di manutenzione straordinaria. L’ufficio interessato sta continuamente sollecitando l’Utc del Comune di Atripalda e la ditta responsabile della manutenzione dell’impianto“, conclude il dirigente scolastico che ha provveduto in data 7 gennaio a comunicare il disagio ai genitori pubblicando la seguente nota sui siti web della scuola atripaldacircolodidattico.it e deamicisatripalda.it : “Si comunica che almeno per due giorni nel plesso di via Cesinali l’impianto termico non funzionerà per un guasto molto importante alla caldaia. Tecnici e operai della ditta di manutenzione sono al lavoro per accelerare la riattivazione dell’impianto. Sarà compito di questo ufficio comunicare immediatamente l’avvenuto intervento di riparazione. Ad ogni buon fine si comunica che le docenti sono in regolare servizio presso la struttura scolastica.”

Il Dirigente Scolastico
Dott. Elio Parziale

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 risposte a “Guasto all’impianto di riscaldamento della scuola d’infanzia di via Adamo, il dirigente Parziale: “Sollecitiamo Comune e ditta di manutenzione ad un pronto intervento”. Nessuna sospensione ma stamattina i bambini disertano per il freddo”

  1. nati' ha detto:

    non sarà stato bello per i genitori che vanno a lavoro trovarsi le porte della scuola chiuse in particolare per chi va a lavoro….spero solo che sia successo la mattina stesso e che non sia un guasto che si poteva riparare durante le vacanze natalizie

  2. antony ha detto:

    VERGOGNATEVI TUTTI INDISTINTAMENTE!!!!E’ INUTILE FARE LO SCARICABARILE!!!!!!!!!!!!!!

  3. anto ha detto:

    Vergognoso, dopo 15 gg di chiusura trovarsi luned’ 07 con la scuola congelata, un disagio enorme per bambini e genitori. ma dico io prima di riaprire non si fa un controllo generale oltre le pulizie? ( che tra l’altro sono state completate stesso lunedì 07 rendendo la scuola ancora + fredda!!!!)…davvero vergognoso..la responsabilità è di tutti gli organi predisposti….

  4. mamma ha detto:

    Non è per dire, ma vorrei far notare che il personale (chiunque esso sia dal manutentore alla bidella o alle insegnanti), come è in qualunque posto di lavoro, durante il periodo di ferie o in fase di avviamento macchine, va pagato extra e non penso che ci siano queste risorse nella suola.
    Inoltre e soprattutto una lancia a favore delle nostre insegnanti che sono in servizio a morire dal freddo da lunedì e per di più stanno provvedendo in autonomia per il pranzo, perchè senza bambini la mensa non è attiva. La scuola è funzionante per chiunque ne avesse necessario bisogno, è inutile mettere in giro bugie e fare sempre polemiche!!!

  5. nati' ha detto:

    le polemiche cara mamma sono costruttive ….

  6. anto ha detto:

    se le maestre sono a congelare dal freddo…(mi dispiace per loro..ma tutti lavoriamo !!!!!) fiugriamoci i bambimi e chi ha il cuore di mandarli????????????? non sono polemiche è uno stato in cui la scuola non si doveva trovare ripeto dopo 15 giorni di chiusura!!!!!!!!!!!!

  7. Nappo Carmela ha detto:

    Spero che presto il comune possa spendere soldi per aggiustare la caldaia cosi i bambinni possono tornare di nuovo a scuola ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *