alpadesa
  
Flash news:   “World Philosofy Day 2019“, gli studenti del liceo “De Caprariis” di Atripalda a confronto con il vescovo Aiello. Foto Davide Rondoni stasera e domani ad Atripalda omaggia Giacomo Leopardi per i 200 anni de “L’Infinito” La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, rimosse dai Vigili del Fuoco lamiere pericolanti dal tetto del campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie. Foto Natale 2019, aggiudicata la gara per le luminarie installate dal Comune ma i commercianti restano divisi. L’assessore Musto:«Uno sforzo non da poco per l’Amministrazione» Progetto “risanamento ambientale dei corpi iderici superficiali delle aree interne”, riunione all’Utc per gli interventi a contrada Fellitto e piazza Sparavigna Bando di vendita del Centro Servizi alle Pmi di Atripalda: lunedì la pubblicazione con prezzo a base d’asta di 2.715.000 euro. Gara il 20 dicembre Al via il cronoprogramma per l’accorpamento del mercato settimanale di Atripalda a parco delle Acacie: si assegnano le postazioni Ordigno bellico ritrovato ad Avellino: la bomba verrà fatta brillare in una cava di Atripalda

Arteuropa omaggia il limone ad Atripalda, da sabato fino al 10 novembre nella Dogana dei Grani

Pubblicato in data: 23/10/2013 alle ore:09:38 • Categoria: CulturaStampa Articolo

opera-lemaitreSimbolo della costiera sorrentina, il limone sara’ il protagonista della prossima esposizione targata Arteuropa che segue l’enorme successo ottenuto lo scorso luglio in quel di Massalubrense patria del rinomato agrume. Un’idea di Isabelle Lemaitre, che il maestro Enzo Angiuoni porta ad Atripalda con l’intento di raccontare l’equilibrio della bellezza attraverso linee pure, forme equilibrate e i colori caldi della penisola sorrentina e dei suoi frutti. Creazioni che vanno dalla fotografia tradizionale alla ceramica , dal disegno alla pittura. Oltre cinquanta le opere in esposizione provenienti da ogni regione d’Italia e paese del mondo e in particolare da Campania, Calabria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria e dal Belgio, dall’ Ungheria, America, Indonesia, Israele, Francia , Cina. Questi alcuni dei partecipanti alla rassegna: Giada Kali , Anna Ollovka , Manlio Frangini Arianna Edmundson Yanas Kossel , Rachele Mastellone , Jacob Porat Anja Crispus , Sasà Donarumma , Mariagrazia Manfredi, Ora Goldenberg ,Shuai Liu , Cassandra Wainhouse , Enzo Angiuoni, Nicoletta Garofalo, Vittorio Sopracase, Leona K , Luigi Coppola , Carla De Gregorio , Peppe De Maio, Maljla Brando, Beatriz Cardenas,Enzo Prestileo, Doron Polak, Cristina Giammaria , Giovanna Bozzaotra, Betti Failla , Maria Gargiulo, Anna Russo, Nina Palombo e Generoso Vella a cui si aggiungono in questa tappa Rosa Spina, Pippo Spina, Luciana Bertorelli, Antonio Crivellari, Claudio Feruglio, Edoardo Iaccheo,Bluer, Augusto Ambrosone, Maria Teresa Di Nardo, Concetta Palmitesta, Giuseppe Liberati , Elisa Traverso Lacchini e tanti altri. La mostra ” Ode al limone” si inaugura sabato 26 ottobre , ore 17.00, alla Dogana dei Grani di Atripalda e restera’ aperta fino al 10 novembre. L’evento gode del patrocinio della direzione museale della Dogana dei Grani, della Citta’ di Atripalda, della Proloco Massa Lubrense, della Pro loco Atripalda e in collaborazione con i settimanali “Abellinum” e “Il Sabato”. Presenziera’ al vernissage la giornalista de ”Il sole 24 ore ” Lucia Basile.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *