alpadesa
  
Flash news:   Abellinum, nuova campagna di scavo hi tech con laser e droni: mercoledì in Comune i dettagli del progetto “Diver-T9”, grande entusiasmo e partecipazione per la seconda edizione in ricordo di coach Matarazzo Bucaro: «Abbiamo meritato l’ennesima vittoria» Maffezzoli: “la vittoria in Gara 1 ci dà la carica per stasera” Poule Scudetto: l’Avellino batte il Bari nella dodicesima vittoria consecutiva. Foto “Premio Scianguetta”, il liceo scientifico di Atripalda vince il concorso nazionale del miglior giornalino scolastico. Foto “Olimpiadi del pensiero” in memoria di Annamaria Pennella, nel pomeriggio cerimonia al Liceo Chiude al pubblico Parco delle Acacie ed apre il cantiere per l’intervento di riqualificazione in vista dell’accorpamento del mercato settimanale. FOTO Playoff, la Sidigas Scandone sbanca il Mediolanum Forum e si aggiudica Gara-1 “Diver –T9”, tutto pronto per la seconda edizione in ricordo di coach Alberto Matarazzo. L’appuntamento è per domani in piazza Umberto

La Sidigas ritrova il successo dopo cinque sconfitte, contro Venezia finisce 82-78

Pubblicato in data: 31/3/2014 alle ore:09:50 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

scandone-montegranaro3Torna alla vittoria la Sidigas dopo cinque sconfitte consecutive. E lo fa contro l’Umana Venezia grazie ad una prestazione super di Thomas (21 punti e 11 rimbalzi) e ai 22 punti di Cavaliero. Primi punti in biancoverde anche per Goldwire. Buona la prova del roster biancoverde supportato dai due nuovi acquisti Achara e Goldwire, autori di una prestazione di buon livello. Un successo che consente agli irpini di rimettersi in piena corsa per un posto nei playoff. Una vittoria fondamentale quindi, che arriva dopo cinque sconfitte consecutive e due nuovi acquisti.
E domenica prossima ancora al PalaDelMauro contro la Granarolo Bologna.
Contento a fine gara il coach dell’Avellino Frank Vitucci. Il coach dei biancoverdi è soddisfatto per il successo ottenuto ai danni di Venezia: “E’ stato un successo molto importante, considerando che abbiamo interrotto la striscia negativa di risultati che durava da cinque giornate”. L’ex condottiero di Treviso prosegue nella sua analisi: “Volevamo assolutamente il successo e ci siamo comportati in maniera egregia anche in difesa. Questo è l’aspetto odierno che mi piace di più”. Vitucci non si ferma nel suo commento: “Siamo stati bravi a limitare potenziale offensivo avversario. Ringrazio la società per gli sforzi fatti per Achara e Goldwire. Sono due innesti fondamentali nel nostro scacchiere, rinforzi di cui avevamo sicuramente bisogno”.
L’infortunio accorso a Lakovic: “Ha accusato un dolore al bicipite femorale. Spero che non sia un infortunio grave”.
L’ex coach Zare Markovski commenta invece in questo modo il ko subito al Del Mauro. L’allenatore dei lagunari afferma al temine della sfida persa al Del Mauro: “La partita poteva sicuramente terminare con uno score diverso – afferma -. Malgrado le buone percentuali che abbiamo avuto non siamo riusciti a portare a casa un successo importante”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *