alpadesa
  
domenica 24 gennaio 2021
Flash news:   Vandali ancora in azione, danneggiati due alloggi popolari ad Atripalda Coronavirus, 3 casi positivi ad Atripalda nel bollettino ASL: 91 i contagiati in Irpinia Messa in sicurezza del parcheggio pubblico di via Gramsci ad Atripalda: impegno di spesa per l’affidamento della prestazione del rilievo topografico Ciclismo: la litoranea salernitana fa da sfondo al primo raduno collegiale Estorsione ai danni di un bar di Atripalda, rinvio a giudizio per un 28enne del luogo Riapertura scuole in Campania, De Luca annuncia l’ordinanza: «Superiori aperte da lunedì 1 febbraio» Appropriazione indebita, arrestato dai Carabinieri un 40enne di Atripalda colpito da mandato europeo Pianta organica del Comune, parla il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “firmati i decreti dei dipendenti, a breve le assunzioni” Idea Atripalda raccoglie proposte e segnalazioni per migliorare la Città Gestione del personale a Palazzo di città, il gruppo consiliare d’opposizione Noi Atripalda all’attacco. Fabiola Scioscia: “incompetenza e superficialità”

“Girogiocando”, stasera appuntamento all’insegna del divertimento per i bambini

Pubblicato in data: 31/7/2014 alle ore:08:00 • Categoria: Cultura

piazza-umberto-iAppuntamento all’insegna del divertimento per i bambini giovedì 31 luglio ad Atripalda. Piazza Umberto I ospiterà “Girogiocando” manifestazione organizzata dal Consorzio ai Servizi Sociali A5 in collaborazione con l’amministrazione comunale. Dopo i successi riscossi con “Bambini in tour” organizzato in sinergia con la Bimed lo scorso maggio ed il recente “Children’s day” a cura della Pro Loco, i bambini tornano ad essere protagonisti. La piazza principale, sarà  teatro di una mega ludoteca all’aperto, dalle 19 alle 21,con l’allestimento di un ampio spazio adibito ai giochi e ai divertimenti per i più piccini. Numerose  le attrazioni previste tra cui: truccabimbi,  corner mirò, volo dei sogni, giochi da fiera, performance di clowneria  e lo spettacolo di magia e bolle di sapone. Fattivo l’ impegno della neo delegata ai servizi sociali Gianna Parziale, che per conto dell’ amministrazione sta curando l’organizzazione dell’evento ludico-sociale. Da registrare  la sensibilità dei titolari di bar e pasticcerie  della piazza:  per l’ occasione offriranno determinati prodotti a prezzi “speciali”.

Comunicato stampa Palazzo di città

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 risposte a ““Girogiocando”, stasera appuntamento all’insegna del divertimento per i bambini”

  1. un cittadino ha detto:

    Cambio di passo. Bravi.

  2. saby ha detto:

    Gente nuova /aria fresca

  3. mario rossi ha detto:

    soliti venditori di fumo, al consorzio il comune per legge versa 5 euro per ogni cittadino, vengono ripagati con 3 ore di festa? contenti voi.

  4. umiltà ha detto:

    per una volta non distruggiamo ciò che può dare felicità a dei bambini…partecipiamo e godiamoci il momento…ai bambini certe cose non interessano.

  5. atripalda dell'Est ha detto:

    Avanti tutta, depressi e insoddisfatti cambino residenza o si curino.

  6. marco ha detto:

    manifestazione ottima soprattutto per i più piccoli.

  7. ma basta ha detto:

    sempre a criticare sempre a lamentarsi, ma voi nn immaginate cosa significa nascere e crescere in altre realtà dove neanche dal binocolo si vedono iniziative del genere. io che mi definisco un immigrato napoletano, ho avuto modo di apprezzare anno in anno tutto quello che si ha in più qui ad atripalda, come qualità della vita, accesso ai servizi, sicurezza e queste iniziative. per chi critica, lo deporterei per 1 anno a napoli, per fargli cosi apprezzare quello che si ha qui. “la libertà nn l’apprezzi finquando nn te la tolgono”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *