alpadesa
  
sabato 15 agosto 2020
Flash news:   Casi covid ad Atripalda, dopo le polemiche sui social parla il sindaco: “gli organi competenti stanno provvedendo a verificare se si siano verificati comportamenti censurabili in riferimento al presunto mancato rispetto delle misure di isolamento imposte dall’Asl” Consuntivo 2019 e disavanzo al Comune, il gruppo “Noi Atripalda” attacca con l’ex sindaco: «ci avviciniamo inevitabilmente al Pre-dissesto, decretando la morte della Città» Il Consiglio comunale di Atripalda dà il via libera al Consuntivo 2019: disavanzo di amministrazione di – 6.056.343,61 euro. L’opposizione “Noi Atripalda” attacca e vota contro Casi Covid ad Atripalda, le precisazioni dell’avvocato Paolo Spagnuolo sulla vicenda: “commenti feroci e gravemente infamanti sui social, pronti alle querele” Secondo contagio ad Atripalda, il sindaco: “invito l’intera comunità ad osservare le misure per la prevenzione e il contrasto al covid-19” Coronavirus, contagiato ad Atripalda anche un parente della signora romena Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi)

Uso incauto dei petardi, conclusa la campagna di prevenzione promossa dalla Uisp. FOTO

Pubblicato in data: 18/12/2017 alle ore:19:11 • Categoria: Cronaca

Conclusa la campagna di prevenzione presso gli Istituti scolastici della Città e della provincia sull’uso incauto dei petardi in collaborazione con l’Arma dei carabinieri.

Hanno partecipato ai seminari più di mille tra alunni e docenti dei vari istituti coinvolti nel progetto: “Educare alla legalità- Scuola Sport Istituzioni”.

Sono stati proiettati filmati sul corretto utilizzo dei petardi legali e simulazioni prodotte dal pedagogista Cerullo con i consigli dei rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino.

Altri filmati proiettati dal dott. Bernardi della ISAL hanno mostrato i danni fisici, materiali e psichici provocati dal raccogliere soprattutto i petardi inesplosi il giorno dopo le feste.

A coordinare gli incontri il dirigente della UISP arch. Soricelli.

I seminari hanno ricordato a tutti che: BASTA UN ATTIMO PER ROVINARSI LA VITA.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
“Uso incauto dei petardi”, stamattina la campagna di prevenzione della Uisp nelle scuole di Atripalda. Guarda il Fotoservizio e il Videoservizio

Nell'ambito del Progetto "Scuola - Sport - Istituzione" della Uisp di Avellino ha preso il via questa mattina ad Atripalda la Read more

Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani

Domani 102 comuni tra Irpinia e Sannio resteranno senza acqua per almeno dodici ore. L’interruzione si è resa necessaria per Read more

I Vigili del Fuoco salvano un cane nel fiume Sabato

Una squadra dei Vigili del Fuoco di Avellino, nel pomeriggio di oggi 25 luglio, è intervenuta a Pianodardine nel territorio Read more

Incidente sulla Variante ad Atripalda, autotreno perde i cassoni con i pomodori: intervento dei Vigili del Fuoco. Foto

I Vigili del Fuoco di Avellino intorno alle ore 17'00 di oggi 23 luglio sono intervenuti sulla SS 7 BIS, Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Uso incauto dei petardi, conclusa la campagna di prevenzione promossa dalla Uisp. FOTO”

  1. e ha detto:

    sono d’accordo con il komandante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *