alpadesa
  
Flash news:   Il sindaco Carullo consegna un riconoscimento alla redazione di MercoglianoNews e AtripaldaNews Spareggio play out, l’Abellinum Calcio retrocede in Seconda Categoria Europee 2019, M5S primo partito ad Atripalda con il 28,57%. Seguono il PD al 24,23% e la Lega al 20,94%. FOTO e DATI Europee 2019, urne chiuse: ha votato in città solo il 44,05% degli elettori. Al via lo spoglio Maffezzoli: “orgoglioso di ciò che abbiamo fatto, ringrazio i ragazzi” Termina a Gara-5 l’avventura ai playoff della Sidigas Avellino Europee 2019, ancora affluenza bassa alle ore 19: solo il 28,81% dopo il flop mattutino Europee 2019, urne aperte: alle ore 12 ha votato appena il 7,76% in città La Giunta del sindaco Geppino Spagnuolo approva il Rendiconto di gestione 2018: disavanzo di amministrazione pari a 1.767.831,52 euro Le calciatrici di Spartak si aggiudicano il “V Memorial Rita Mazza”. Foto

Seminario in ricordo di Biagio Venezia: “L’onda lunga del neorealismo” domani al Liceo

Pubblicato in data: 16/5/2019 alle ore:13:41 • Categoria: CulturaStampa Articolo

In ricordo di Biagio Venezia, insieme alla sua famiglia, allo Spi-Cgil e alla Pro Loco di Atripalda, con il patrocinio del Comune di Atripalda, venerdì 17 maggio, alle ore 10.30, presso l’Aula magna del Liceo Scientifico “Vittorio De Caprariis” di Atripalda, il Centro Dorso organizza un seminario sul tema “L’onda lunga del neorealismo. Il Laceno d’oro ad Atripalda”.

Introduce e coordina: Antonio Zollo, giornalista. Intervengono: Maria Stella Berardino, dirigente scolastica del Liceo Scientifico “V. De Caprariis” di Atripalda; Giuseppe Spagnuolo, sindaco di Atripalda; Nunzio Cignarella, vice presidente del Centro Dorso; Paolo Speranza, storico e giornalista; Raffaele La Sala, storico; Michela Mancusi, presidente “Zia Lidia social club”.

Segue un dibattito con la partecipazione degli studenti delle classi quinte del Liceo Scientifico “V. de Caprariis”

Il Laceno d’oro, uno degli eventi culturali più importanti del Mezzogiorno, a partire dal 1966 si trasferì proprio ad Atripalda, presso il cinema-teatro Ideal, dove un pubblico entusiasta ebbe la possibilità di confrontarsi con grandi attori, attrici e registi italiani e internazionali.

Obiettivo del seminario è non solo far conoscere alle giovani generazioni una pagina di storia indimenticabile, ma soprattutto riflettere sul presente e guardare al futuro del patrimonio culturale di Atripalda e dell’Irpinia.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *