luned� 17 giugno 2024
Flash news:   Atripalda, finisce in carcere il 30enne denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e automobilisti Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2 L’Avellino ha scelto la sede del ritiro estivo: è San Gregorio Magno Forza Italia primo partito ad Atripalda alle Europee, l’analisi di Ermelindo Romano Atripalda, provoca danni a veicoli e aggredisce gli automobilisti: identificato e denunciato dai Carabinieri Europee, D’Agostino sostenuto da pezzi dell’Amministrazione Spagnuolo raccoglie 761 voti Europee, urne chiuse ha votato il 41,45 % ad Atripalda

Inaugurato lo Sportello “Coworking – il Tempo è giusto” ad Atripalda, azione a sostegno delle donne del Consorzio dei Servizi Sociali dell’Ambito A5. FOTO

Pubblicato in data: 27/7/2019 alle ore:12:47 • Categoria: Attualità

Inaugurato lo Sportello “Coworking – il Tempo è giusto” ad Atripalda, un’azione a sostegno delle donne del territorio dell’Ambito A5 che interessa ben 28 comuni e oltre 100mila abitanti.
Uno spazio dedicato alle donne, finanziato dalla Regione Campania, con Accordi Territoriali di Genere, messo in campo dal Consorzio dei Servizi Sociali, Ambito A5 e ubicato in via Belli.
Al taglio del nastro di ieri mattina il presidente del Consorzio, Nancy Palladino, il direttore generale Carmine De Blasio e la consigliera comunale di Atripalda alle Pari Opportunità Giuliana De Vinco. Tra gli interventi anche quello di Mimma Lo Mazzo, consigliera regionale alle pari opportunità e del dottor Piero De Masi direttore del Distretto Asl di Atripalda.  Un progetto che vede come partner proprio l’Asl di Avellino e la Cisl Irpinia-Sannio.
«Il coworking è una realtà molto presente e diffusa nei Paesi del Nord Europa. Per la prima volta sul nostro territorio, in Irpinia, abbiamo voluto curare ogni aspetto da quelli estetici a quelli funzionali per offrire alle nostre comunità una risposta concreta di sostegno alle donne – spiega il direttore Carmine De Blasio -. Qui le donne potranno gratuitamente fare ricerche, approfondimenti, colloqui lavorativi e incontri di lavoro con personale specializzato. Insomma il Consorzio A5 ancora una volta all’avanguardia sul processo di modernizzazione del welfare locale. Una realtà abbastanza innovativa che non era presente sul nostro territorio. Uno spazio di cui le donne possono usufruire, con una mini biblioteca, dove possono consultare internet e fare copie di documenti. Un’iniziativa che va incontro alle esigenze di conciliazione dei tempi di lavoro di famiglia per le donne. E’ la prima volta che si crea uno spazio con queste caratteristiche e accortezze estetiche in provincia di Avellino. Ci fa piacere che lo teniamo proprio qui ad Atripalda. Promuoveremo ancora di più questa iniziativa in modo che le donne ne possano approfittare».
Per il presidente del Consorzio, Nancy Palladino, infine: «è veramente  un progetto innovativo anche rispetto al Nord Italia e d’Europa. Lo scopo del Concilia Point non vuole essere solo uno spazio in cui le donne possono ritrovarsi, ma è uno spazio molto accogliente a favore sia delle donne che non lavorano e che vogliono inserirsi, avvicinandosi a percorsi formativi, ma anche per donne lavoratrici che debbono conciliare i tempi di cura, lavoro e famiglia. Nel punto ci sono cinque postazioni pc dedicato a tutte le donne. Il Consorzio così vuole essere vicino a queste fasce più fragili, le donne e non solo a tutta la popolazione».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una risposta a “Inaugurato lo Sportello “Coworking – il Tempo è giusto” ad Atripalda, azione a sostegno delle donne del Consorzio dei Servizi Sociali dell’Ambito A5. FOTO”

  1. ANNA ha detto:

    SECONDO I recenti STUDI NEGLI usa si SCONSIGLIA ALLE donne il lavoro di continuo(nel tempo della giornata
    si potrebbe al MASSSIMO ipotizzare un travaglio del tipo parziale(IL PART time;
    QUESTO PERCHE’ SECONDO RECENTI S T A T I S T I C H E IN AMERIKA KI NON LAVORA SI SENTIREBBE MEGLIO RISPETTO ALLE L A V O R A T R I C I .
    T A N T O E’ CHE IL TEMPO A DISPOSIZIONE PER LE FACCENDE DI CASA AUMENTA E SI POSSONO kurare meglio i rapporti interpersonali oltre anche ad OTTENERE UNA MAGGIORE KURA PER I FAMILIARI OLTRE I PARENTI.

    SOLO LE DONNE CHE DESIDERANO OTTENERE INDIPENDENZA IN VITA VUOI ECONOMICA CHE NEI SENTIMENTI(S E N Z A PARTNER!)
    POSSSONO DEDICARSI AL TRAVAGLIO KON MAGGIORE p R O F E S S I O N A L I T A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *