domenica 23 giugno 2024
Flash news:   Il sindaco Spagnuolo verso Fi, il segretario cittadino Pd Malavena: ”condotta ambivalente” Lesioni colpose ed omessa custodia di animali, tre rinviati a giudizio: 57enne assalito da due pitbull si costituisce parte civile Rissa al bar di via Appia: tutti assolti Estorsione e incendio di auto: affidamento in prova per atripaldese Convegno del Gruppo Archeologico La Civita presso la chiesa di San Nicola False dichiarazioni:processo da rifare per atripaldese Emergenza caldo, il Consorzio A5 attiva un numero verde Ponte delle Filande, si assembrano le travi metalliche: a luglio l’apertura Finanziato il progetto di realizzazione di un nuovo asilo nido in via Adamo Furto in una tabaccheria di via Appia: rubati i Gratta e Vinci

Secondo appuntamento con la Rassegna “Autori al Centro” ad Atripalda

Pubblicato in data: 1/7/2022 alle ore:15:49 • Categoria: Cultura

Secondo appuntamento con la Rassegna “Autori al Centro” ad Atripalda. L’appuntamento culturale, ideato da Giovanna Scuderi, si è svolto presso Dulcé Pasticceria d’Autore.
“C’era una volta il Messico” Poesia e Prosa di inizio Estate”, il tema del reading poetico. Il saluto è stato affidato al sindaco di Atripalda Paolo Spagnuolo, e al Generale Antonio Felice, Presidente Asmel.
Successivamente l’Editore Scuderi e il critico e scrittore Giuseppe Vetromile, hanno evidenziato come la promozione di un autore sia importante alla presenza di un pubblico e lettori, e all’abbinamento di tutte le espressioni artistiche che solitamente accompagnano queste serate.

Francesco Arena, patron del locale, ha coniugato il suo pensiero di cultura con quanto era il tema della rassegna.
La serata moderata dalla dottoressa Alessandra Dello Russo è proseguita con gli autori: Antonietta Gnerre, Monia Gaita, Agostina Spagnuolo, Nicola Guarino, Nino Evangelista, Nancy Amato, Anna Rosa Lauro, Melania Mollo, Silvana Pesola e Carlo Parente. Ospiti Lucia Gaeta e Carmelina Di Paolo, rispettivamente Presidente e Vicepresidente dell’Acipea.

Fuori programma canoro della giovane Amica Anna Rosa Lauro e le opere artistiche di Dorotea Virtuoso a cornice all’evento.

I titolari Francesco Arena e Maria Teresa Piccolo con la preparazione di piatti tipici messicani, hanno deliziato il palato degli autori e ospiti presenti, intervallati dalle lettura di versi e performance teatrali.

Nella seconda parte della serata, il tema dell’amore, ha fatto capolino, riconsegnando così le chiavi di lettura nuovamente a tutti i poeti e poetesse presenti, che in un profluvio di parole e cuore, ne hanno decantato le sue infinite sfumature.
Un evento ricco di valore culturale, di significati e significativi. Un Reading di rinascita post pandemia che dopo due anni di sopito silenzio, ha offerto a tutti i partecipanti un’occasione di riflessione.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *