alpadesa
  
sabato 30 maggio 2020
Flash news:   Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto Coronavirus, nuovo positivo in Irpinia: è di Contrada Coronavirus, calano i morti (+70) e aumentano i guariti (+3.503) ma i contagi restano +593 Screening sierologico ad Ariano: sono 60 i positivi al tampone Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione Coronavirus, in Irpinia secondo giorno consecutivo a contagio zero. I tamponi effettuati sono stati 298

Tarsu, il sindaco Laurenzano: “Abbiamo comunicato i dati per tempo, la Prefettura ritiri la diffida”

Pubblicato in data: 9/4/2010 alle ore:12:40 • Categoria: Comune

sindaco-laurenzanoL’Amministrazione comunale di Atripalda ha inviato una nota alla Prefettura di Avellino, nella quale comunica di aver adempiuto alle prescrizioni di legge relative alla comunicazione della documentazione sulla Tarsu. «La trasmissione della documentazione alla Provincia di Avellino, è infatti avvenuta via email in data 18/02/2010 e della stessa è stata data notizia alla stessa Prefettura con una nota protocollata della stessa data a firma del Responsabile del Servizio Finanziario», così la nota che il sindaco Aldo Laurenzano ha inviato alla Provincia di Avellino e alla stessa Prefettura. Alla nota sono state allegate le copie dell’avvenuto inoltro della e-mail con allegati, la copia dell’avviso di visualizzazione della stessa e-mail da parte della Provincia di Avellino e la copia della nota della Prefettura. «Con l’occasione di rimette, alla Provincia di Avellino, copia cartacea del Regolamento comunale per l’applicazione della Tarsu e delle delibere di approvazione delle tariffe Tarsu per gli anni 2008 e 2009. Per quanto esposto si richiede il ritiro dell’atto di diffida», termina la nota del primo cittadino atripaldese.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Tensioni in Consiglio comunale: La Sala e Pacia accusano gli amministratori sulla Tarsu mentre Del Mauro attacca l’Utc

Non si spengono le polemiche ad Atripalda dopo il Consiglio comunale segnato da veleni ed accuse tra opposizioni e maggioranza. Un Read more

Tarsu e IrpiniAmbiente, La Sala: “Landi faccia attenzione, sul Bilancio si misurerà la capacità di discontinuità reale dall’Amministrazione passata”

Sarà opportuno che qualcuno ricordi al delegato al bilancio Landi, prima che si possa parlare il procurato allarme, che: 1. Read more

Ambiente, il neoeletto Antonio Prezioso: «Si parte dal porta a porta, abbassare la Tarsu»

«Credo che gli elettori mi abbiano premiato per i miei cinque anni di attività all'opposizione e hanno approvato il mio Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *