alpadesa
  
sabato 16 novembre 2019
Flash news:   Progetto “risanamento ambientale dei corpi iderici superficiali delle aree interne”, riunione all’Utc per gli interventi a contrada Fellitto e piazza Sparavigna Bando di vendita del Centro Servizi alle Pmi di Atripalda: lunedì la pubblicazione con prezzo a base d’asta di 2.715.000 euro Al via il cronoprogramma per l’accorpamento del mercato settimanale di Atripalda a parco delle Acacie: si assegnano le postazioni Ordigno bellico ritrovato ad Avellino: la bomba verrà fatta brillare in una cava di Atripalda L’Area Dem del Pd a confronto ad Atripalda in vista delle Regionali 2020, Nancy Palladino: «per noi il nome del governatore De Luca è imprescindibile e va sostenuto». FOTO Messa in ricordo di Alessandro Lazzerini sabato presso la Chiesa del Carmine Niente più sosta in piazza Tempio Maggiore per valorizzare la chiesa madre di Sant’Ippolisto Martire Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Uccise la moglie con arnese da falegname, si impicca in cella a Torino 64enne originario di Atripalda

Così non va – Caos trasporti pubblici il giovedì mattina al mercato. La denuncia della Filt Cgil

Pubblicato in data: 21/6/2010 alle ore:15:36 • Categoria: Così non vaStampa Articolo

mercatoDisagi per i cittadini e per i lavoratori della società Autotrasporti Irpini il giovedì mattina a causa del mercato settimanale. A sottolineare la questione Antonio Oliviero, della Federazione Italiana Lavoratori Trasporti Cgil, e autista dei bus urbani:«La sosta delle auto su entrambi i lati della strada che divide il mercato – ha dichiarato Oliviero – provoca un restringimento della carreggiata tale da impedire spesso il regolare transito degli autobus. Questo perchè manca una regolamentazione della sosta nel giorno del mercato settimanale ospitato da circa un mese nell’area di Parco delle Acacie e via San Lorenzo». Gli autobus, infatti, sono costretti a ritardare le partenze creando forti disservizi all’utenza. Di conseguenza i conducenti degli autobus, per ridurre i ritardi, sono costretti a lavorare senza sosta. Necessario, secondo la Filt Cgil, un incontro tra le amministrazioni comunali di Atripalda e Avellino per regolamentare il transito del trasporto pubblico il giovedì mattina e risolvere il problema parcheggio.

Per le vostre segnalazioni su disagi e disservizi scrivete a: redazione@atripaldanews.it

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *