alpadesa
  
Flash news:   Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei Si chiude la controversia giudiziaria tra il Comune di Atripalda e la Ingino Spa dopo che il Tar di Salerno dà ragione all’azienda agroalimentare Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.273. In Campania nuovo record Coronavirus, aumentano i contagi in Irpinia: 91 i nuovi casi. Ad Atripalda 3 i positivi Coronavirus, Conte firma il nuovo Dpcm: da lunedì 26 ottobre bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti domenica e festivi Coronavirus, cresce la paura ad Atripalda per i nuovi casi: parla il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “contagio alunni non c’è motivo di allarme” L’ex consigliere di Atripalda Ulderico Pacia assolto dall’accusa di diffamazione: a denunciarlo l’ex comandante della Polizia municipale Vincenzo Salsano Spaccio di marijuana: salta il confronto in Tribunale tra due imputati atripaldesi e testimoni per difetto di notifica

Così non va – Caos trasporti pubblici il giovedì mattina al mercato. La denuncia della Filt Cgil

Pubblicato in data: 21/6/2010 alle ore:15:36 • Categoria: Così non va

mercatoDisagi per i cittadini e per i lavoratori della società Autotrasporti Irpini il giovedì mattina a causa del mercato settimanale. A sottolineare la questione Antonio Oliviero, della Federazione Italiana Lavoratori Trasporti Cgil, e autista dei bus urbani:«La sosta delle auto su entrambi i lati della strada che divide il mercato – ha dichiarato Oliviero – provoca un restringimento della carreggiata tale da impedire spesso il regolare transito degli autobus. Questo perchè manca una regolamentazione della sosta nel giorno del mercato settimanale ospitato da circa un mese nell’area di Parco delle Acacie e via San Lorenzo». Gli autobus, infatti, sono costretti a ritardare le partenze creando forti disservizi all’utenza. Di conseguenza i conducenti degli autobus, per ridurre i ritardi, sono costretti a lavorare senza sosta. Necessario, secondo la Filt Cgil, un incontro tra le amministrazioni comunali di Atripalda e Avellino per regolamentare il transito del trasporto pubblico il giovedì mattina e risolvere il problema parcheggio.

Per le vostre segnalazioni su disagi e disservizi scrivete a: redazione@atripaldanews.it

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *