domenica 16 giugno 2024
Flash news:   Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2 L’Avellino ha scelto la sede del ritiro estivo: è San Gregorio Magno Forza Italia primo partito ad Atripalda alle Europee, l’analisi di Ermelindo Romano Atripalda, provoca danni a veicoli e aggredisce gli automobilisti: identificato e denunciato dai Carabinieri Europee, D’Agostino sostenuto da pezzi dell’Amministrazione Spagnuolo raccoglie 761 voti Europee, urne chiuse ha votato il 41,45 % ad Atripalda Europee, alle ore 19 ha votato il 31,76% ad Atripalda

Così non va – marciapiedi pericolosi e zero manutenzione. Foto

Pubblicato in data: 25/5/2019 alle ore:15:03 • Categoria: Così non va

Marciapiedi pericolosi e zero manutenzione. Fioccano le segnalazioni in redazione da alcuni cittadini atripaldesi e riguardano più punti centrali della città.
I residenti segnalano lo stato disastroso in cui versano i marciapiedi, con sampietrini saltati e grandi voragini in più punti che causano pericolo per l’incolumità soprattutto delle persone anziane. Necessario un intervento di riqualificazione per rendere i tratti sicuri e praticabili.

Per le vostre segnalazioni su disagi e disservizi scrivete a: redazione@atripaldanews.it

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una risposta a “Così non va – marciapiedi pericolosi e zero manutenzione. Foto”

  1. paola ha detto:

    bisogna dire che le ultime esperienze amministrative Atripaldesi sono state un fallimento assoluto ma nonostante tutto gli Atripaldesi non chiedono mai conto a chi si è macchiato di tali misfatti. Mi chiedo, non sarebbe il caso di iniziare una protesta civile e astenersi dall’andare a votare? In questo modo proviamo anche l’esperienza del Commissario Prefettizio e cosi non ci saremo fatti mancare niente. Il problema è che gli Atrpaldesi sono troppo politicizzati, non si potrebbe mai arrivare all’astensione dalle urne perchè in questo paese i comportamenti sono sempre alla Peppone e Don Camillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *