alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza per regolamentare l’accensione dei fuochi per smaltire i residui vegetali: ecco le prescrizioni da seguire. Multe in caso di inosservanza Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto

Così non va – Internet offline nella biblioteca comunale e al Centro per l’Impiego

Pubblicato in data: 18/5/2011 alle ore:17:00 • Categoria: Così non vaStampa Articolo

biblioteca1Biblioteca comunale “L. Cassese” e Centro per l’Impiego di via Fiume ancora senza collegamento Internet.
Da oltre un anno, infatti, per mancanza di fondi la Mediateca, con quattro postazioni internet, è stata chiusa.
La mancanza del collegamento alla rete internet della biblioteca comunale di piazza Sparavigna, rappresenta un grave disagio per i tanti studenti che affollano, soprattutto nelle ore pomeridiane, la sala lettura per studiare e approfondire le materie d’esame.
Offline anche lo sportello Informativo sul Lavoro, inaugurato nel mese di novembre scorso dopo il trasferimento degli uffici da Palazzo di Città. La sede di Atripalda non è ancora operativa poiché non collegata in rete ai computer della sede centrale di Avellino. Non è possibile, quindi, far fronte ai servizi preposti. Un disagio per i cittadini dei quattordici comuni dell’hinterland atripaldese costretti a recarsi nella sede di contrada Baccanico di Avellino per richiedere o aggiornare la propria documentazione.
Lo sportello di collocamento abbraccia quattordici comuni: Aiello del Sabato, Candida, Chiusano San Domenico, Parolise, Castelvetere Sul Calore, Lapio, Manocalzati, Salza Irpina, Cesinali, San Mango sul Calore, San Potito Ultra, S.Stefano del Sole, Sorbo Serpico e Volturara Irpina.

Per le vostre segnalazioni su disagi e disservizi scrivete a: redazione@atripaldanews.it

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *