domenica 21 aprile 2024
Flash news:   Sospiro di sollievo per Tonia Romano: l’ex naufraga torna a casa Cambia la modalità di raccolta dei rifiuti ad Atripalda I vigili del fuoco recuperano un cagnolino dal letto del fiume Sabato Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino La Procura dispone gli arresti domiciliari per il sindaco dimissionario di Avellino Tragedia in via Appia, ventottenne di Mugnano muore stroncato da un infarto dopo una cena Restituzione deleghe Mazzariello, l’ex sindaco attacca: «l’amministrazione non ha visione e progettualità» Francesco Mazzariello restituisce le deleghe ai Lavori Pubblici e al Pnrr nelle mani del sindaco Paolo Spagnuolo La Scandone sconfitta a Piazza Armerina Avellino-Benevento, stasera lo stadio “Partenio-Lombardi” è sold out

Cisl incontra il territorio, venerdì 18 luglio appuntamento anche ad Atripalda

Pubblicato in data: 12/7/2014 alle ore:07:12 • Categoria: Economia

cisl-incontraLa Cisl incontra il territorio per coinvolgere la cittadinanza sulle diverse vertenze aperte. Questo l’obiettivo della prima festa zonale del sindacato in programma venerdì 18 luglio a Grottaminarda, Atripalda, Baselice e Telese Terme. «Un momento di aggregazione e di incontro che nasce con lo scopo di coinvolgere iscritti e simpatizzanti del sindacato sulle tante questioni aperte, su tutti i servizi disponibili presso il sindacato e soprattutto per condividere quello che sarà il “contratto con la città” – spiega il segretario Cisl IrpiniaSannio  Mario Melchionna -, un documento di indirizzo strategico che sarà poi sottoposto alle Istituzioni e alla politica affinché intervengano». L’evento si svolgerà in contemporanea nelle 4 zone in cui è suddivisa l’area IrpiniaSannio: Area Valle Ufita-Alta Irpinia, Area Valle Caudina-Valle Telesina, Area Valfortore Valle Tammaro-Medio Calore, Area Valle Caudina -Valle Irno/Solofrana -Valle Lauro/Baianese. Sanità ma anche forestazione, welfare sociale, trasporti sono solo alcune delle questioni toccate dal sindacato: «Questo sarà un modo nuovo di incontrare i cittadini – continua Melchionna – c’è necessità di agire perché non abbiamo più molto tempo a disposizione per fare in modo che il Governo si prenda carico delle istante. Basta con riforme di facciata che allontanano sempre più lo Stato dal territorio». L’appuntamento è alle ore 16 in piazza Grande a Grottaminarda, alle ore 18 presso la Dogana dei Grani, a seguire presso il centro sportivo “Casillo” e poi nella villa comunale di Atripalda, in piazza Minieri alle alle 16.30 a Telese Terme e alle ore 15 a Baselice per la zona dell’area Fortore, Tammaro, Medio Calore. La festa è rivolta non solo agli iscritti ma a tutti i cittadini dei comuni che fanno parte delle diverse zone costituite su territorio. In programma tornei calcetto, mostre fotografiche, concerti, cabaret e stand enogastronomici con premiazione del migliore di ogni settore.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *