alpadesa
  
domenica 25 ottobre 2020
Flash news:   Coronavirus, aumentano i contagi in Irpinia: 91 i nuovi casi. Ad Atripalda 3 i positivi Coronavirus, Conte firma il nuovo Dpcm: da lunedì 26 ottobre bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti domenica e festivi Coronavirus, cresce la paura ad Atripalda per i nuovi casi: parla il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “contagio alunni non c’è motivo di allarme” L’ex consigliere di Atripalda Ulderico Pacia assolto dall’accusa di diffamazione: a denunciarlo l’ex comandante della Polizia municipale Vincenzo Salsano Spaccio di marijuana: salta il confronto in Tribunale tra due imputati atripaldesi e testimoni per difetto di notifica Incidente sulla Variante ad Atripalda tra due auto e un camion: due feriti trasportati al Moscati. Foto Coronavirus, i contagi in Irpinia crescono di 91: si registra un altro caso ad Atripalda Coronavirus, il governatore De Luca: “indispensabile decidere subito il Lockdown” Le aule dell’ex liceo scientifico di via Appia da dicembre utilizzate per la didattica dell’Istituto Comprensivo di Atripalda L’Avellino corsara a Foggia vince 1-2

Primo concorso poetico “Premio San Valentino”, ieri la premiazione nella chiesa di San Nicola E stasera si bissa. FOTO

Pubblicato in data: 15/2/2015 alle ore:11:25 • Categoria: Cultura

Concorso poesiaSi è svolta ieri pomeriggio presso la chiesa di San Nicola da Tolentino la prima edizione del concorso di poesia “Premio San Valentino“.
A promuovere l’evento il Centro Culturale Studi Storici di Eboli con la poetessa atripaldese Lucia Gaeta. All’appuntamento culturale hanno preso parte poeti provenienti da diverse regioni, oltre agli alunni della scuola media e del liceo scientifico di Atripalda.
Ieri sera presso la chiesa di piazza Vittorio Veneto l’evento conclusivo, che ha visto la consegna dei premi realizzati dall’atripaldese Pino Imbimbo con la collaborazione delle artiste Dorotea Virtuoso e la pittrice Rucco Flora.
Concorso poesia3Tre le sezioni a cui è stato possibile partecipare: lingua (presidente il poeta Giovanni Moschella), vernacolo (presidente professor Marciano Casale) e giovani (professoressa Maria Riccardi).
Alla manifestazione conclusiva di ieri, che ha visto la premiazione dei finalisti, presenti anche il sindaco Paolo Spagnuolo ed il consigliere provinciale e comunale Vincenzo Moschella. Per la sezione “Lingua“: 1° classificato Fausto Marseglia da Marano (NA); 2° Enrico del Gaudio da Castellammare di Stabia (NA) ed infine 3° Michela Cirella da Guardialfiera (Cb). Per la sezione “Vernacolo“: 1° classificato Rocco Nassi da Bagnara Calabra (RC); 2° Luciano Acunzo (NA) ed infine al 3° Michele La Montagna da Acerra (NA) ed ex aequo Cutrupi Natale da Reggio Calabria. Per la sezione “Giovani” ecco i finalisti per il Liceo Scientifico “De Caprariis”: 1° Di Benedetto Francesca Sabina 1 D; 2° Barone Pierantonio II D ed infine 3° Bruschi Anita 1 D. Finalisti per la sezione “Ragazzi” della scuola media “R. Masi”: 1° Guerriero Giulia III A; 2° Bevilacqua Silvana Susanna III B
ed infine 3° Del Gaudio Marta III A.

E stasera, alle ore 17, si bissa: sempre nella chiesa di San Nicola i poeti che hanno preso parte al concorso declameranno in pubblico la propria composizione selezionata dalla giuria.
Concorso poesia1Concorso poesia2

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Primo concorso poetico “Premio San Valentino”, ieri la premiazione nella chiesa di San Nicola E stasera si bissa. FOTO”

  1. FAUSTO MARSEGLIA ha detto:

    E’ stata una serata all’insegna della cultura. Grazie al Centro Culturale Studi Storici di Eboli, agli organizzatori nelle persone della poetessa Lucia Gaeta e Lello Marino, all’Amministrazione Comunale di Atripalda nelle persone del sindaco Paolo Spagnuolo e del consigliere Vincenzo Moschella, alle pittrici che hanno regalato ed esposto opere di pregio e alla giuria composta da persone di grande spessore culturale.
    Serberò un caro ricordo della manifestazione che al di là del premio ricevuto, che comunque mi gratifica, ha costituito un’occasione di incontro tra amici e di condivisione di belle emozioni.
    Fausto Marseglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *