alpadesa
alpadesa
  
domenica 16 dicembre 2018
Flash news:   La Cometa Di Natale: Osservazione Astronomica questa sera dalla collina di San Pasquale Programma di Formazione Anticorruzione al via da lunedì a Palazzo di città Prestigioso riconoscimento per la poetessa Lucia Gaeta di ACIPeA Parcheggio del distretto sanitario Asl di Atripalda, le associazioni chiedono risposte Scoperta la targa d’intitolazione dei “Giardini Biagio Venezia” Torna ad Atripalda il Calendario d’artista dell’associazione Arteuropa firmato Hotel Civita: domani la presentazione La Protezione civile di Atripalda in campo per una raccolta alimentare Si accendono i riflettori sul Natale: Christmas Park, cultura e Notti Bianche. Il sindaco Spagnuolo: “Numerose le iniziative promosse dall’Amministrazione, dal parco giochi in piazza Umberto fino a momenti spettacolari con artisti di strada e divertimenti” Domani accensione di quattro alberi di Natale in città Gli Amici di Beppe Grillo all’attacco dell’Amministrazione:” La regolamentazione dell’inutile e la finta lotta all’inquinamento”

Stir di Pianodardine, otto indagati dalla Procura di Avellino: coinvolto anche un atripaldese

Pubblicato in data: 15/11/2018 alle ore:15:36 • Categoria: CronacaStampa Articolo

La Procura di Avellino ha concluso le indagini sullo Stir di Pianodardine.
Otto gli indagati accusati, a vario titolo, di inottemperanze legate alla gestione di rifiuti e molestie olfattive. Nell’inchiesta coordinata dal procuratore capo Rosario Cantelmo e dai sostituti Cecilia De Angelis e Roberto Patscot, è finito anche il management di Irpiniambiente.
Tra gli otto indagati anche un atripaldese, dirigente della società pubblica e responsabile tecnico dell’impianto.
L’avviso di conclusione delle indagini è stato notificato anche ad alcuni imprenditori.
L’indagine della Procura di Avellino ha preso spunto dalle denunce di residenti e dal comitato ambientalista “Salviamo la Valle del Sabato”. In più occasioni fu denunciato di olazzi insopportabili soprattutto nelle ore serali.
Indagine partita dai controlli effettuati a Pianodardine dal Noe di Salerno, guidati dal maggiore atripaldese dei Carabinieri Giuseppe Ambrosone e coadiuvati dalla Compagnia di Avellino e dalla stazione di Atripalda all’epoca guidata dal luogotenente Costantino Cucciniello.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it