luned� 17 giugno 2024
Flash news:   Atripalda, finisce in carcere il 30enne denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e automobilisti Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2 L’Avellino ha scelto la sede del ritiro estivo: è San Gregorio Magno Forza Italia primo partito ad Atripalda alle Europee, l’analisi di Ermelindo Romano Atripalda, provoca danni a veicoli e aggredisce gli automobilisti: identificato e denunciato dai Carabinieri Europee, D’Agostino sostenuto da pezzi dell’Amministrazione Spagnuolo raccoglie 761 voti Europee, urne chiuse ha votato il 41,45 % ad Atripalda

Emergenza welfare in Irpinia, si mobilita il Consorzio dei Servizi Sociali A6. Riunione operativa martedì prossimo

Pubblicato in data: 26/5/2011 alle ore:17:27 • Categoria: Sociale

piano-di-zona-a6Un taglio indiscriminato ai finanziamenti per le politiche sociali e ai servizi alle persone più deboli; un ritardo insopportabile nel trasferimento delle risorse, già scarse e insufficienti, da parte della Regione Campania relative all’anno 2010; il conseguente enorme disagio in cui si vedono costretti centinaia di operatori del sociale impongono una iniziativa forte e chiara anche da parte delle Istituzioni locali per definire azioni di intervento.
Pertanto, con l’obiettivo di fare il punto sulla difficile situazione in cui si trova il Welfare in questa provincia, e sulle condizioni dei Piani di Zona Sociale presenti sul territorio, il Consorzio dei Servizi Sociali A6 di Atripalda ha deciso di farsi promotore di un incontro tra tutti i Presidenti, i Direttori e Coordinatori dei Piani di Zona Sociale della provincia di Avellino, il Presidente dell’Amministrazione provinciale e l’assessore delegato.
La riunione del tavolo tecnico istituzionale si terrà il giorno 31 maggio 2011, alle ore 16.30 presso la sede del Consorzio A6 in Atripalda.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *