gioved� 20 giugno 2024
Flash news:   Ponte delle Filande, si assembrano le travi metalliche: a luglio l’apertura Finanziato il progetto di realizzazione di un nuovo asilo nido in via Adamo Furto in una tabaccheria di via Appia: rubati i Gratta e Vinci “Amarsi Ancora“: la nuova campagna abbonamenti dell’Us Avellino 1912 Presentata “L’Irpinia Corre”, la gara podistica che si tiene ad Atripalda domenica 23 giugno. Foto Atripalda, finisce in carcere il 30enne denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e automobilisti Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2

Trasparenza siti istituzionali, dal Comune il plauso per il lavoro svolto

Pubblicato in data: 1/11/2013 alle ore:11:30 • Categoria: Comune

comuneLo scorso 5 aprile veniva pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo n. 33 del 14 marzo 2013, recante disposizioni in materia di riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e di diffusione di informazioni da parte della pubblica amministrazione. Il comune di Atripalda grazie alla sagacia della d.ssa Curto, responsabile della trasparenza e anti corruzione, della d.ssa Bocchino coordinatrice dei capi settori ai fini della trasparenza, degli stessi responsabili di settore e non da ultimo al prezioso lavoro del responsabile informatico del sito De Rogatis e dell’ addetto alla pubblicazione degli atti Ventola, ha cercato in maniera puntuale di attenersi alle indicazioni contenute nel decreto. Nei giorni scorsi sul sito della Bussola della Trasparenza è stata pubblicata la classifica dei comuni che raccoglievano il maggior numero dei 65 indicatori utilizzati. In maniera errata, il sito, attribuiva ad Atripalda il raggiungimento di nessun obiettivo. A seguito di una attenta verifica il risultato si è completamento ribaltato e vede il sito comunale aver soddisfatto tutti gli indicatori. Certo, è questo un motivo di vanto per il quale Sindaco Spagnuolo e l’assessore Prezioso esprimono un plauso per il lavoro svolto, ringraziando tutti gli artefici di tale significativa performance.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

6 risposte a “Trasparenza siti istituzionali, dal Comune il plauso per il lavoro svolto”

  1. Pignolo ha detto:

    Ma il sindaco Spagnuoloe l’assessore Prezioso hanno provato a cliccare sui vari faccini e link?
    Vi prego di sostituire il termine sagace con uno più appropriato del tipo: faccia di bronzo.
    sono anni che cerco il numero di telefono o la mail dell’ufficio edilizia privata per poter prenotare un appuntamento….

    PENSO CHE CI SIA UNA PICCOLA DIFFERENZA TRA LA VALUTAZIONE DELLA SEMPLICE PRESENZA DEL LINK E IL CONTENUTO DEL LINK (CHE SIA BEN CHIARO: E’ VUOTO!!!)

    Cioè non solo la continuiamo a pagare ‘sta gente, gli facciamo pure i pubblici plausi.

  2. Luca ha detto:

    Caro pignolo basta creare la cartella e il sito da per buono tutto ma all’interno delle cartelle e tutto vuoto. Magia dell’informatica

  3. La Noia ha detto:

    E’ le foto dove stanno, ma quale miglioramento, come foto hanno messo solo la foto della dogana, che noia, che barba, che noia, vi prego cercate di migliorare veramente e non dite solo parole.

  4. Valerio ha detto:

    Per pignolo basta aprire la sezione organizzazione e poi la sottosezione articolazione uffici e trovi tutti i responsabili dei singoli servizi con sia il numero telefonico che la mail. Purtroppo la pagina della trasparenza è stata concepita dal ministero in modo molto tortuoso e non è di facile lettura per gli utenti.

  5. Pignolo ha detto:

    Grazie!
    E non era più comodo metterli sul sito del Comune piuttosto che rispondermi su un commento?
    Auguri
    ;-)

  6. ingenuo ha detto:

    Caro Valerio,
    non riesco a trovare l’elenco del patrimonio immobiliare e la lista dei canoni di locazione, dove è stato messo? A che voce o sezione?
    Grazie in anticipo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *