alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori

Sidigas, il Gip sequestra solo 8 milioni di euro

Pubblicato in data: 17/7/2019 alle ore:15:35 • Categoria: Avellino Basket, Avellino Calcio

Il Gip del Tribunale di Avellino, dottor Marcello Rotondi, ha confermato il sequestro di beni di Sidigas per 8 milioni di euro, a fronte dei 97 milioni di euro sequestrati dalla Procura di Avellino una settimana fa. È questa la decisione presa in mattinata con il Gip che ha ritenuto di non vincolare totalmente attività, conti e aziende del Gruppo «De Cesare» in virtù della richiesta di concordato in bianco avanzata dalla società e approvata pochi giorni fa dal tribunale fallimentare con la nomina del commissario Mario Rascio coadiuvato da Tommaso Nigro e Rosaria Prezzo.

Saranno i commissari nominati dal Tribunale a supervisionare la restante parte di patrimonio da 90 milioni di euro sequestrato inizialmente in via preventiva. Gli otto milioni di euro, invece, rimasti sotto sequestro per decisione del Gip Rotondi, rimarranno sotto il controllo dell’amministratore giudiziario, Francesco Baldassare.

Nei prossimi giorni si capirà come la società si muoverà per il futuro della Scandone 1948, la squadra di pallacanestro iscritta al campionato di Serie B, e quella del Calcio Avellino, iscritta al campionato di Lega Pro.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento

Ritirata l'istanza di fallimento della Sidigas Spa. Il procuratore aggiunto Vincenzo D'Onofrio ha ritirato l’istanza di fallimento per la società che ha Read more

Sidigas, parla il ds Alberani: “stagione complicata con troppi infortuni. Ripartiamo da Maffezzoli”

Il ds Nicola Alberani commenta in sala stampa la stagione 2018/19 della Sidigas Scandone Avellino, traendo le conclusioni sull'annata all'indomani Read more

Sidigas, Vucinic getta la spugna: arriva Maffezzoli

La Sidigas Scandone Avellino comunica che, al termine di un incontro nel quale Nenad Vucinic ha palesato l'assenza delle condizioni Read more

Sidigas, niente sanzioni o penalizzazioni: archiviata indagine su tesseramento Young

La Sidigas Scandone Avellino rende note le disposizioni della Procura Federale, la quale ha in data odierna stabilito l'archiviazione dell'indagine Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *