Flash news:   Tavola rotonda su sanità e sussidiarietà assistenziale ieri mattina promossa dal’associazione “Primavera Irpinia”. FOTO Confronto sul Reddito di Inclusione nella Sala consiliare, già 105 domande presentate in città. FOTO Il presidente dell’Us Avellino conferma la cessione della clinica Santa Rita di Atripalda Primavera Irpinia in campo domenica ad Atripalda per una migliore sanità provinciale Varato il direttivo cittadino di Forza Italia: ecco l’organigramma e i ruoli assegnati Centro commerciale di via Roma, nessun abuso: tutti prosciolti dal Gup di Avellino Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra

«AtripaldaNews la mia finestra sulla città da New York», i commenti di un assiduo lettore. Guarda la Video Intervista

Pubblicato in data: 20/9/2010 alle ore:22:42 • Categoria: Attualità, Video intervisteStampa Articolo

giovanni-giannitti«Una città spenta che si accende solo per inutili e sterili critiche l’un contro l’altro, questo è quello che, grazie agli occhi di AtripaldaNews, leggo e ascolto quotidianamente da casa mia. Seppure lontano mi interessa sapere e conoscere quello che accade nella mia città e dare la mia opinione», queste le parole di Giovanni Giannitti (foto), atripaldese residente da oltre 35 anni negli Stato Uniti. Un filo diretto Atripalda – New York che conferma un’opinione, ormai, diffusa sulla Cittadina del Sabato. A mancare non sono solo le iniziative, spesso bloccate dalla mancanza soldi, ma soprattutto la volontà di fare qualcosa, «da paese guida per i piccoli comuni limitrofi, Atripalda è diventata fanalino di coda, abbiamo perso tutto, anche il mercato. Me ne rammarico tanto proprio perchè io stesso, con mia madre, ero un commerciante della storica fiera del giovedì. Gli anni passano e invece di migliorare, le cose peggiorano. Bisognerebbe che tutti diventassero meno gelosi e menefreghisti ma più volenterosi per il bene del paese».

[flv image=”http://www.atripaldanews.it/video/americano 20 settembre 2010.jpg”]http://www.atripaldanews.it/video/americano 20 settembre 2010.flv[/flv]

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it