venerd� 23 febbraio 2024
Flash news:   L’appello di Luigi De Magistris e Omar Suleiman da “Fortapàsc”: “Stop al genocidio in Palestina” Imbrattata ancora una volta la fontana di piazza a Umberto Chiuso fino al 6 marzo l’ufficio postale centrale di Atripalda Assemblea del Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity Dramma sul lavoro alla Stellantis di Pratola Serra: morto operaio di 52 anni di Acerra Scandone, parte la Play-In Gold Debutto stagionale domenica per i ciclisti del team Eco Evolution Bike Avellino: dopo la vittoria nel derby trasferta contro il Monterosi Luigi De Magistris e Omar Suleiman a “Fortapàsc” per parlare di pace Riapre stasera dopo tre mesi “Jack Old Pub” nel ricordo di Giuseppe Nazzaro

Calcio, i giovanissimi dell’ Hermes Campioni Provinciali. Guarda il Video

Pubblicato in data: 25/6/2014 alle ore:01:00 • Categoria: Calcio, Sport, Video interviste

hrmesGrande soddisfazione per l’Hermes San Tommaso che è riuscita a laurearsi campione provinciale giovanissimi battendo in finale il San Michele di Serino per 2 a 0 sul campo di Lioni. Le reti sono state realizzate tutte e due nel primo tempo. La partita è stata avvincente con tutte e due le squadre che hanno tentato di vincere e si sono date battaglia. Ma alla fine ha avuto la meglio la squadra in maglia verde che alla fine ha alzato la coppa. Grande la gioia dei piccoli calciatori che al triplice fischio finale sono andati sotto la curva a salutare e a festeggiare con i tifosi giunti da Mercogliano. Ecco i nomi dei campioni provinciali:

Rescigno Gabriele

Mallozzi Mirko

Spagnuolo Gaetano

Di Grezia Davide

Guerriero Marco

Areniello Antonio

Pacilio Giovanni

Zollo Mattia

Calabrese Martin

Penna Rocco

Di Padova Mario

Vena Michele

Cataldo Stefano

Buonaiuto Carmine

Tropeano Antonio

Iannaccone Jacopo

Romaniello Massimo

Iannuzzi Edoardo

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *