alpadesa
  
Flash news:   Piantumato l’albero donato al Comune dai giovani di “Idea Atripalda” Il Consorzio A5 a confronto su Donne e Opportunità Coronavirus, i numeri di oggi del contagio in Irpinia: 160 i positivi, 3 ad Atripalda Installazione colonnine per la ricarica auto elettriche ad Atripalda, nominata la commissione giudicatrice per l’apertura delle offerte Coronavirus, risale il contagio: 194 i positivi in Irpinia, 1 ad Atripalda. Ecco il bollettino dell’Asl Vallone Testa e Fosso Orto di Preti, sopralluogo e richieste di autorizzazione per i due progetti di riqualificazione e di risanamento idrogeologico ad Atripalda. Foto Addio a Diego Armando Maradona, il mondo piange l’ex Pibe de Oro Coronavirus, altri 3 contagiati ad Atripalda e 61 nuovi positivi in Irpinia Francesca Aquino in una lettera racconta le difficoltà per la pandemia dopo l’apertura di un negozio ad Atripalda: «non rinuncio al sogno di fare l’imprenditrice» Spaccia di droga: 40enne di Atripalda dai domiciliari al carcere

Udc, l’onorevole Giuseppe De Mita su adesione del consigliere Musto: “così si recupera dimensione umana”

Pubblicato in data: 28/3/2013 alle ore:12:00 • Categoria: Politica, Udc

giuseppe_demita1La scelta di Dimitri Musto, consigliere comunale di Atripalda, di aderire al gruppo consiliare dell’Unione di Centro, al di là delle ragioni di ordine politico già sottolineate dal nostro segretario provinciale Maurizio Petracca, ha un rilievo soprattutto sul fronte dei rapporti umani che rappresentano la cifra distintiva del nostro impegno in politica“. E’ quanto dichiara Giuseppe De Mita, deputato dell’Unione di Centro.
In una fase politica caratterizzata da confusione – continua l’onorevole De Mita – il recupero di questa dimensione umana si caratterizza quale dato di grande rilievo. La matrice politica di provenienza del consigliere Musto, distinta, ma non distante dalla nostra, può rappresentare, e sicuramente lo sarà, occasione di crescita comune. In un momento in cui la diversità di opinioni si configura come elemento di rottura di rapporti, questa scelta, al contrario, testimonia come la diversità di opinioni, se supportata da una solida radice culturale, possa rappresentare la ragione più forte dello stare insieme“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Udc, l’onorevole Giuseppe De Mita su adesione del consigliere Musto: “così si recupera dimensione umana””

  1. Pirandello ha detto:

    wua state facendo solo comunicati, manco avesse aderito all’UDC Andreotti. Siete proprio alla frutta. Pensate ad amministrare. Aveva ragione Pacia.

  2. ragazzo di destra ha detto:

    Che amarezza leggere quello che ha dichiarato questo “Signore” Onorevole andato a scaldare i banchi di Montecitorio per merito dello Zio, di certo non personali…
    Come a palazzo Caracciolo e a Santa Lucia è stato tra le bracia di Morfeo anche a Roma farà lo stesso. Il guaio è di chi lo passa non di chi tremende e passa.
    Che Mestizia questa gente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *