alpadesa
  
Flash news:   Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di AtripaldaNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Atripalda Volley, visita e benedizione al Santuario di Montevergine Scandone sconfitta dalla Palestrina per 87-50 Lupi ancora sconfitti, contro la Paganese finisce 3-1 Vincenzo Aquino eletto nuovo coordinatore delle Misericordie della provincia di Avellino Atti vandalici ai danni dell’ex scuola Primaria “Mazzetti” di via Manfredi

VIII Conferenza sull’Infanzia e la Famiglia, il 29 e 30 ottobre nella Chiesa di San Nicola

Pubblicato in data: 26/10/2015 alle ore:11:12 • Categoria: SocialeStampa Articolo

Locandina

Ancora pochi giorni per iscriversi alla VIII Conferenza sull’Infanzia e la Famiglia che si terrà nei giorni 29 e 30 ottobre 2015 presso la chiesa di san Nicola da Tolentino in via Roma ad Atripalda.Il tradizionale appuntamento annuale promosso e organizzato dal Consorzio dei Servizi Sociali A5 è rivolto ai genitori, ai docenti e agli operatori nel campo sociale. Quest’anno la due giorni che vedrà la partecipazione di esperti e di rappresentati istituzionali si propone un confronto sui temi della famiglia e della genitorialità anche grazie al contributo conclusivo della Conferenza che sarà affidato alla prof.ssa MARIA RITA PARSI. La partecipazione alle due giornate di lavoro consente il riconoscimento di crediti formativi per assistenti sociali e avvocati. È possibile iscriversi collegandosi al sito: www.servizisocialia6.it e compilare il modulo di iscrizione online.

In apertura venerdì 29 dell’iniziativa ci saranno i saluti istituzionali del sindaco e presidente del CdA del Consorzio A5, PAOLO SPAGNUOLO e del presidente dell’Assemblea dei sindaci, FRANCESCO SAVERIO IANDOLI, e la relazione del direttore del Consorzio A5, CARMINE DE BLASIO. La due giorni dal titolo “PARLIAMO DI FAMIGLIA” entrerà nel vivo con un tavolo di confronto sul Sociale: “Il sociale torna ad essere una priorità? Programmi e impegni per un nuovo welfare territoriale”. Al confronto parteciperanno, ADRIANA CIAMPA, della Direzione generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il consigliere regionale, CARLO IANNACE, segretario della commissione sulle politiche sociale, la presidente del Consiglio regionale, ROSA D’AMELIO e l’assessore regionale alle politiche sociali, LUCIA FORTINI. I lavori della VIII Conferenza proseguiranno il giorno 30 ottobre con uno spazio mattutino di discussione sulle nuove tecniche e metodologie educative caratterizzanti il progetto nazionale P.I.P.P.I. che il Consorzio A5 di Atripalda sta realizzando in collaborazione con l’Università di Padova. Sarà MARCO IUS, del gruppo scientifico dell’università veneta, ad illustrare gli aspetti e i caratteri significativi del progetto sperimentale che si richiama alla storia di Pippi Calzelunge. Nel prima parte del pomeriggio di venerdì 30 si discuterà sul tema “Dalla patria potestà alla responsabilità genitoriale. Cambio di rotta, inversione di diritti”. Al confronto parteciperanno CESARE ROMANO, garante infanzia della Regione Campania, LEONARDO ABAZIA, presidente istituto campano di psicologia giuridica, TIZIANA TOMEO, avvocato e presidente della camera minorile di Avellino, GENNARO IZZO, assistente sociale specialista e ROSA BRUNO, psicoterapeuta e giudice onorario del tribunale di sorveglianza di Napoli. Appuntamento conclusivo della Conferenza sarà un momento di riflessione su “Crescere figli, essere genitori. Distanze e differenze” con l’intervento di MARIA RITA PARSI, psicoterapeuta, presidente della Fondazione Movimento bambino , membro del Comitato ONU peri diritti dei fanciulli e delle fanciulle.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *